,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Biasin assolve l’arbitro: “Non ha sbagliato lui”

Il giornalista analizza i rigori concessi nella gara tra bianconeri e Atalanta: “Il fallo di mano non c’entra nulla con il calcio”

E’ il momento delle analisi e ovviamente delle polemiche. La Juventus si ferma sul 2-2 in casa contro l’Atalanta al termine di una gara che ha visto gli orobici dominare per larghi tratti di partita. La Juventus è riuscita a evitare la sconfitta grazie a due calci di rigore che ovviamente hanno scatenato un’ondata di polemiche sui social.

E non poteva essere altrimenti quando di mezzo c’è la Juventus. Ma a dire la verità nel corso degli ultimi mesi, con il Var di mezzo, è cresciuto molto il malcontento verso la nuova regola per il fallo di mano in area di rigore. Per molti le decisioni prese dagli arbitrii in questo tipo di situazioni vanno contro alla spirito del gioco, fino a rendere questa situazione una delle principali da affrontare in vista della prossima stagione.

L’attacco di Biasin

Anche il giornalista Fabrizio Biasin si iscrive al partito di quelli che vorrebbero dei cambiamenti alla regola del fallo di mani e lo dice senza mezzi termini assolvendo anche il direttore di gara di Juve-Atalanta: “In questa stagione hanno fatto di tutto per rendere il fallo di mano in area una cosa che non c’entra nulla con il calcio. Il problema non è l’arbitro, è la regola”.

E tra i tifosi ci sono molte reazioni diverse come Delia che si schiera con l’idea di Biasin: “Il problema è chi ha ideato questa regola. Un’altra genialata italica per rendere la serie A sempre più sporca”. Ma c’è anche chi come Luca fa notare le differenze che ci sono con gli altri campionato: “All’estero con la stessa regola ne fischiano la metà della metà, forse c’è la regola non scritta del buon senso”.

Biasin però si trova nel fuoco incrociato di chi vorrebbe che prendesse posizione sui presunti aiuti arbitrali ricevuti dalla Juventus: “Leggendo “in questa stagione hanno fatto di tutto”, ho pensato dai che stavolta Biasin va oltre la barriera del politcally corretct e lo dice. E invece niente. Mai una gioia”, scrive Simone. A cui fa eco Salvatore: “Ma il signor Biasin avrà mai il coraggio di dire che gli arbitri sono a libro paga della famiglia Agnelli”.

SPORTEVAI | 12-07-2020 08:35

Juventus, Biasin assolve l’arbitro: “Non ha sbagliato lui” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...