Juventus cavalcata trionfale: immagini più belle dello scudetto

By Virgilio Sport

Pubblicato il 20 aprile 2019

Immagine Ansa

L’arrivo di Ronaldo

La prima pietra dell'ottavo scudetto consecutivo bianconero viene posata il 17 luglio quando Cristiano Ronaldo sbarca a Torino. Un sogno che si avvera

Immagine www.juventus.com

1°g Chievo-Juventus 2-3

L'esordio di Ronaldo è a secco, la Juve deve faticare per battere il Chievo andato avanti 2-1, ci pensano un autogol e una rete di Bernardeschi nel finale

Immagine ansa

2°g Juventus-Lazio 2-0

Arriva subito il primo big match, la Lazio è battuta dai gol di Pjanic e Mandzukic che spinge in rete proprio un tiro sfortunato di Cr7

Immagine Ansa

3°g Parma-Juventus 1-2

Ci pensa Blaise Matuidi a regala la terza vittoria consecutiva in una difficile gara a Parma

Immagine Ansa

4°g Juventus-Sassuolo 2-1

E finalmente alla quarta giornata arriva il primo gol di Cr7 in bianconero, anzi due. Esplode lo Stadium

Immagine Ansa

5°g Frosinone-Juventus 0-2

Una volta sbloccato Ronaldo va a segno anche a Frosinone poi Bernardeschi chiude i conti

Immagine Ansa

7°g Juventus-Napoli 3-1

Arriva l'atteso scontro diretto col Napoli che passa in vantaggio ma viene travolto dalla doppietta di Mandzukic, da un Cr7 in versione assistman, sua anche la spizzata per Bonucci che festeggia così la sua futura terzogenita. La Juve vola a +6

Immagine Ansa

9°g Juventus-Genoa 1-1

Arriva la prima frenata, inattesa, con il Genoa in casa. Dopo il vantaggio di Cr7 il pari di Bessa sa di beffa

Immagine Ansa

10° Empoli-Juventus 1-2

La Juve va sotto al Castellani ed allora ci pensa Cristiano Ronaldo, prima un rigore e poi un tiro incredibile da fuori area, un grande gol!

Immagine Ansa

12°g Milan-Juventus 0-2

A San Siro continua a segnare alle big Mandzukic, Ronaldo chiude i conti nella serata di Higuain, il grande ex sbaglia il rigore del possibile pari

Immagine Ansa

14°g Fiorentina-Juventus 0-3

Grande Juve anche a Firenze: la sblocca Bentancur, poi segna capitan Chiellini, Ronaldo fa tris su rigore. Sempre più in fuga in bianconeri

Immagine Ansa

15g Juventus-Inter 1-0

Il 7 dicembre la Juve batte anche l'Inter con l'ennesimo gol ammazzagrandi di Mandzukic

Immagine Ansa

16°g Torino-Juventus 0-1

Il calendario in salita dei bianconeri continua così come la loro corsa inarrestabile, la Juve fa suo il derby con un rigore di Ronaldo

Immagine Ansa

17°g Juventus-Roma 1-0

Prima di Natale un film già visto: Mandzukic di testa sovrasta Santon e decide il match con la Roma

Immagine Ansa

18°g Atalanta-Juventus 2-2

Nel boxing day l'Atalanta riesce a fermare la Juve con un gran Zapata. Allegri manda in campo Ronaldo a gara in corso e Cr7 lo ripaga col gol del pari

Immagine Ansa

19°g Juventus-Sampdoria 2-1

Il girone di andata si chiude con la vittoria sulla Samp firmata da una doppietta di Ronaldo. Numeri incredibili per la Juve: 17 vittorie e 2 pareggi. Le inseguitrici sono lontanissime

Immagine Ansa

21°g Lazio-Juventus 1-2

Dopo la sosta e la vittoria della Supercoppa la Juve appare appesantita. Contro la Lazio ci vogliono tutte le risorse di Allegri per ribaltare il risultato: pareggia Cancelo che poi si guadagna il rigore che trasforma Ronaldo

Immagine Ansa

22°g Juventus-Parma

Momento difficile, dopo l'eliminazione in coppa Italia la Juve si fa rimontare due gol dal Parma, finisce 3-3, quasi inutile la doppietta di Ronaldo, incredulo

Immagine Ansa

23°g Sassuolo-Juventus 0-3

La corsa riprende a Reggio Emilia, Ronaldo dimostra lo spirito di gruppo esultando alla Dybala lasciato in panchina da Allegri

Immagine Ansa

23°g Juventus-Frosinone 3-0

Una settimana dopo Dybala restituisce il favore esultando alla Ronaldo nel facile tris ai ciociari. Il Napoli fermato dal Torino è sempre più lontano

Immagine Ansa

26°g Napoli-Juventus 1-2

La Juve pur giocando male e reduce dal ko di Madrid vince lo scontro diretto al San Paolo. Gol di Pjanic su punizione ed Emre Can. Insigne sbaglia il rigore del 2-2. Sono 16 i punti di vantaggio

Immagine Ansa

27°g Juventus-Udinese 4-1

La Juventus nell'ennesima vittoria scopre la stella di Moise Kean. Allegri lo lancia titolare e la promessa azzurra realizza una doppietta

Immagine Ansa

28°g Genoa-Juventus 2-1

Arriva la prima sconfitta in campionato degli "invincibili" ma è indolore, il vantaggio sul Napoli resta incolmabile

Immagine Ansa

29°g Juve-Empoli 1-0 e 30°g Cagliari-Juve 0-2

Kean resta protagonista in campionato con due gol stende prima l'Empoli e poi il Cagliari (a segno Bonucci). La Juve ha scoperto una stella

Immagine Ansa

31°g Juventus-Milan 2-1

Lo strapotere della Juve si evidenza contro il Milan, sotto 0-1 di sola inerzia i bianconeri la ribaltano con un rigore di Dybala e un gol del solito Kean

Immagine Ansa

33°g Juventus-Fiorentina 2-1

La festa scudetto arriva al secondo match point. Il gol di Alex Sandro e un'autorete su azione personale di Ronaldo regalano ai bianconeri l'ottavo scudetto di fila, l'ottava meraviglia

Immagine Ansa