,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus-Conte: il retroscena sul mancato ritorno

"Sarebbe tornato volentieri, ma è arrivato il no degli Agnelli".

Evelina Christillin, impreditrice torinese vicina alla famiglia Agnelli, in un'intervista al Corriere di Torino ha svelato un retroscena sul mancato ritorno di Antonio Conte alla Juventus: "Sappiamo che Conte sarebbe tornato volentieri alla Juventus, ma c'erano dei "niet" ben precisi per un suo ritorno. Diciamo familiari (Andrea Agnelli ndr) e societari".

"Conte è  uno dei migliori, uno che riesce a spremere sangue dalle rape, anche se stavolta di rape non ne ha. Li ho visti in tv contro il Barcellona, e per 60 minuti hanno giocato una super partita. La petizione per togliere la stella? Sarebbe una grandissima stupidaggine, bisogna solo dirgli grazie".

Sui primi mesi di Sarri sulla panchina bianconera: "​Ha subito un po’ di contaminazione. E’ migliorato, a partire dalla comunicazione. In estate, quando disse che non contava nulla, a proposito degli esuberi, rimasi basita". 

"Della Juve mi piace questa ritrovata giovinezza e passione di Higuain, che sta giocando alla grande. Forse Sarri lo vede più di altri e questo gli ha fatto bene. E poi sono molto attenta a De Ligt, e lo sto vedendo crescere".

"Se l'Inter di Conte può vincere lo scudetto? Sì, arrivò ai quarti dell'Europeo con Zaza e Pellé. Qui invece ha pure una grande società. E con Antonio non sarà pazza Inter".

SPORTAL.IT | 06-10-2019 11:53

Juventus-Conte: il retroscena sul mancato ritorno Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...