,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus: CR7 sempre più felice, Dybala deve rincorrere

Il portoghese innamorato del club bianconero, la Joya fuori dai 30 finalisti del Pallone d'Oro.

La Juventus si appresta ad affrontare, all’Allianz Stadium, la Lokomotiv Mosca. L’obiettivo è chiaro: conquistare la terza vittoria consecutiva e prenotare un posto negli ottavi di finale di Champions League. Chi spera di fare la differenza è Paulo Dybala. Fuori dalla lista dei 30 finalisti per la corsa al Pallone d’Oro 2019, l’argentino ha bisogno di giocare, con continuità, per dimostrare di essere tra i migliori al mondo.

Paulo Dybala sta vivendo un periodo complicato. Reduce da una stagione in chiaroscuro, la Joya, con l’arrivo di Maurizio Sarri, sta cercando di recuperare il tempo perso. Il continuo duello con Gonzalo Higuain, tuttavia, ne limita le occasioni per potersi mettere in luce.

Il tutto mentre Cristiano Ronaldo continua a dettar legge. Il portoghese, già a quota cinque gol stagionali in bianconero (più altri sette con la casacca della nazionale portoghese), è sempre più felice di giocare alla Juventus. Con Maurizio Sarri a guidarlo, si diverte e si sente in grandissima forma. Non è un caso che, tra i titolari inamovibili, il suo nome sia sempre presente.

Insomma, al momento, il re incontrastato resta CR7, A suon di record e di Palloni d’Oro (ne ha vinti cinque), il fenomenale portoghese è il vero top player della Vecchia Signora, con Paulo Dybala “costretto” a restare in disparte, in attesa che arrivi il suo momento.

Non far parte dei 30 finalisti del Pallone d’Oro è uno smacco per Paulo Dybala che, a livello di talento, avrebbe diritto di cittadinanza in quella lista. Il desiderio è disputare una stagione da protagonista, soprattutto con la Juve, per esserci il prossimo anno.

Classe 1993, la Joya è alla sua quinta stagione alla Juventus. Lo scorso anno si è fermato a quota 10 gol, ben 16 in meno rispetto alla stagione precedente. Il gol contro l’Inter pare averlo sbloccato ma la strada è ancora lunga.

Maurizio Sarri si frega le mani. Tutti i suoi attaccanti sono determinati a fare del proprio meglio per brillare sempre di più. E sta per tornare anche Douglas Costa, un altro elemento di grandissimo valore.

SPORTAL.IT | 22-10-2019 09:49

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...