,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Cristiano Ronaldo non si sbilancia sul suo futuro

L'attaccante portoghese: "Sto bene ma non so cosa succederà, vivo il presente".

Cristiano Ronaldo non si sbilancia sul futuro della sua carriera. In una intervista a Sky rilasciata dopo la vittoria del Golden Foot, l’attaccante della Juventus si è espresso così: “Se hai motivazioni il resto non importa. Oggi sto bene, mi sento in un grande momento ma non so cosa succederà. Vivo il presente, il momento, questo periodo è ottimo, sono felice. Sono ancora in ottime condizioni, al vertice e spero di giocare ancora molti anni ma non si può mai sapere. Questo è il calcio, questi siamo noi: non sappiamo cosa ci accadrà in futuro”. 

“Quando parlo con i giovani do sempre lo stesso consiglio, gli dico: ‘Godetevi il momento, perché non sappiamo mai cosa può accadere in futuro. Può succedere qualunque cosa nella vostra vita, nella vostra famiglia. Godetevi il momento’. Il mio obiettivo, e lo immagino con gli occhi chiusi, è quello di avere un futuro molto molto luminoso“. 

“Abbiamo vinto l’Europeo 2016, dobbiamo restare con i piedi per terra. Ora vogliamo vincere il Mondiale, tutto è possibile nel calcio ma dobbiamo essere realisti. Il mio sogno è vincere sempre con il Portogallo, ho vinto due titoli, compresa la Nations League e adesso voglio il Mondiale. Ho vinto trofei in qualsiasi club in cui sono stato, la Coppa del Mondo è un sogno grandissimo”.

CR7, rientrato dalla mini vacanza di Dubai, ha mandato un messaggio su Twitter: “Una breve pausa che ricorderò sempre per le migliori ragioni. Bei momenti e bei ricordi con la mia famiglia, i miei amici e i miei calorosi fan di Dubai. Ma ora è il momento di tornare al lavoro! Le batterie sono completamente cariche per poter tornare più forte e motivato che mai, per inseguire i nostri ambiziosi traguardi stagionali alla Juventus, non solo in Italia ma anche in Europa. Fino Alla Fine!”.

OMNISPORT | 30-12-2020 19:37

Juventus, Cristiano Ronaldo non si sbilancia sul suo futuro Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...