Virgilio Sport

Juventus, dalla Francia un'anticipazione clamorosa

Il presidente della Federazione parla del futuro di Zinedine Zidane, avvicinato alla panchina della Nazionale dopo il Mondiale.

Pubblicato:

Juventus, dalla Francia un'anticipazione clamorosa Fonte: 123RF

Il futuro di Zinedine Zidane dovrebbe essere sulla panchina della Francia. Dopo le sorprendenti dimissioni dalla panchina del Real Madrid, guidato alla conquista di tre Champions League consecutive, il tecnico francese sembra pronto al classico anno sabbatico, per poi raccogliere l’eredità dell’ex compagno alla Juventus e nella stessa Nazionale francese Didier Deschamps alla guida dei Bleus dopo il Mondiale. Un’ipotesi che al momento non sembra turbare l’attuale selezionatore dei ‘Galletti’, pronto a giocarsi senza troppe pressioni le proprie carte in Russia, come confermato dalla netta vittoria nell’amichevole di Nizza contro l’Italia, dove ha brillato il talento dei giovani attaccanti della rosa francese, da Mbappé fino a Dembelé, senza ovviamente dimenticare la stella Griezmann, oggetto del desiderio del Barcellona nel prossimo mercato estivo e pronto a vivere un Mondiale da protagonista per inseguire il sogno del Pallone d’Oro, da contendere al Cristiano Ronaldo “solito” vincitore della Champions e magari a un Leo Messi protagonista in Russia.

Peraltro, anche all’interno della Federazione francese regna la tranquillità più assoluta. Anzi, il presidente Nöel Le Graët ha pure trovato il tempo per regalare una potenziale “bomba” di mercato, parlando con disinvoltura del possibile approdo in Italia di Zidane, sulla panchina della Juventus: “Vediamo se Deschamps lascerà, magari tra dieci anni se ne parlerà. Ha un contratto fino al 2020. Zidane? Domani può firmare per la Juventus, non lo possiamo sapere. Mi ha sorpreso il suo addio al Real Madrid, ma il dibattito tra Zidane e Deschamps non esiste al momento. Non abbiamo avuto nessun contatto con lui, il contratto di Deschamps è valido fino al 2020 e forse anche oltre. Ad ogni modo Zidane è un grande allenatore e non avrà problemi per il suo futuro” le parole di Le Graët a ‘RMC Sport’. Zizou di ritorno a Torino 17 anni dopo l’addio da calciatore, dunque? Improbabile, ma mai dire mai. Nel caso, a Madrid sarebbero pronti ad approfittarne consegnando ad Allegri l’eredità di ‘Mister Champions’.
 

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...