,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, due sorprese nello staff di Sarri

Definita la squadra di collaboratori che supporterà in bianconero il tecnico di origini toscane

Poco meno di due mesi dopo la fine del campionato e uno dopo l’ufficializzazione di Maurizio Sarri come nuovo allenatore, la Juventus è pronta a tagliare il nastro della stagione 2019-2020.

Una stagione di cambiamenti a 360°, perché oltre al cambio della guardia in panchina dopo cinque anni di trionfi con Max Allegri, in casa bianconera si è deciso anche un cambio di filosofia, puntando su un allenatore la cui carriera è sempre stata caratterizzata dalla volontà di arrivare ai risultati attraverso il gioco. L’avventura di Sarri richiederà quindi un fisiologico periodo di ambientamento, da favorire magari attraverso l’introduzione nello staff tecnico di qualche “esperto” di cose juventine.

E così infatti sarebbe dovuto essere perché dopo aver dato l’addio al calcio Andrea Barzagli aveva deciso di restare nell’ambiente bianconero entrando a far parte appunto del ricco staff di Sarri. Proprio alla vigilia del raduno, però, come anticipato da ‘La Gazzetta dello Sport’, ecco la marcia indietro. L’ex difensore campione del mondo 2006 avrebbe deciso di trascorrere in relax i primi mesi dopo il ritiro, rinviando quindi l’inizio della nuova carriera a stagione già iniziata se non alla prossima annata.

Sarri perde quindi un possibile collaboratore di prestigio, ma le sorprese nello staff non sono finite. Sempre secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, infatti, la Juventus è pronta ad accogliere Daniele Tognaccini, ex storico responsabile di Milan Lab, in rossonero fino alla scorsa stagione.

Decisiva l’amicizia con il conterraneo Sarri, come spiegato qualche tempo fa dallo stesso Tognaccini in un’intervista al ‘Corriere della Sera’: “Maurizio è un mio grande amico, abitiamo a pochi chilometri di distanza. Ogni volta che ci incontriamo mi chiede, si vuole informare. Lui è innamorato dei dati. Mi aveva anche chiesto di seguirlo al Chelsea, ma ora intendo rallentare i ritmi lavorativi”.

Il vice di Sarri sarà Giovanni Martusciello, che si è liberato dall’Inter dopo essere stato il vice di Luciano Spalletti. Dello staff bianconero dell’ex Napoli faranno parte anche i fedelissimi Marco Ianni, Massimo Nenci, Davide Ranzato, Davide Losi e Gianni Picchioni.

SPORTAL.IT | 09-07-2019 13:20

Juventus, due sorprese nello staff di Sarri Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...