Virgilio Sport

Juventus, Dybala si sbilancia sul proprio futuro

L'attaccante argentino ammette: "In estate potevo partire, rimasto grazie a Sarri"

Pubblicato:

Juventus, Dybala si sbilancia sul proprio futuro Fonte: 123RF

La maglia da titolare fisso non è ancora stata conquistata, ma questo sembra un traguardo per pochi in casa Juventus, anzi per pochissimi, forse i soli Cristiano Ronaldo e capitan Chiellini. Per Paulo Dybala è già una sorpresa vestire ancora la maglia bianconera, come l’attaccante argentino ha apertamente dichiarato in un’intervista rilasciata a ‘The Guardian’.

La Joya ha parlato per la prima volta a chiare lettere di quanto successo la scorsa estate, quando l’addio alla Juventus dopo quattro stagioni è stato a un passo dal concretizzarsi: “Sono stato vicino ad andarmene. Era nei pensieri del club, lo sapevo. Abbiamo aspettato fino all’ultimo”.

Alla fine però le offerte dalla Premier sono state rifiutate dal giocatore, che ha lottato per conquistare la fiducia di Maurizio Sarri. Obiettivo centrato, se è vero che ora Dybala ringrazia l’ex allenatore del Napoli: “Il suo arrivo mi ha aiutato, oggi sono felice. Voleva che restassi e questo mi ha dato la forza quando non sapevamo cosa sarebbe successo in futuro. Sapevo che uno come lui avrebbe potuto insegnarmi a dare il meglio di me”.

Tutto è bene quel che finisce bene, quindi? Più o meno, se è vero che il numero 10 bianconero non si è sbilanciato sul proprio futuro aprendo alla partenza durante la prossima sessione estiva di mercato: “Mi restano due anni di contratto. Non è poco ma non è neanche lungo. Vedremo quali sono i piani della Juventus, se pensano che io possa partire nella prossima finestra di mercato o se vogliono che io resti. Queste cose possono cambiare sempre in un momento, è difficile”.

Parole che non lasceranno indifferenti i grandi club di Spagna e Inghilterra, pronti a tornare a corteggiare Dybala, così come la dirigenza bianconera, consapevole della necessità di accelerare i negoziati per il rinnovo del contratto dell’argentino, deciso a chiedere un sostanzioso aumento d’ingaggio per restare a Torino.

Dybala ha infine risposto con imbarazzo alla domanda più classica, ma anche inevitabile, essendo l’unico giocatore al mondo che ha la possibilità di giocare con Leo Messi e Cristiano Ronaldo…: “Scusate, ma non posso rispondere a questa domanda… Sono l’unico giocatore che condivide lo spogliatoio con entrambi e la gente vede solo la punta dell’iceberg; non hanno vinto tutto ciò che hanno vinto perché sono stati fortunati”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Lazio
Cagliari - Juventus
SERIE B:
Reggiana - Cosenza
Palermo - Parma

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...