,,

Virgilio Sport SPORT

Juventus, i tagli Champions: Sarri ci ripensa, ecco chi rischia

I bianconeri alle prese con la grana cessioni.

“Devo fare sei tagli per la Champions, è una situazione imbarazzante”: Maurizio Sarri ha lanciato l’allarme in casa Juventus dopo la partita persa contro l’Atletico Madrid. Le difficoltà della Juventus sul fronte cessioni, soprattutto dopo la chiusura del mercato inglese, sono evidenti e il mister toscano ha già chiara in mente la lista degli esuberi.

Ma tra i giocatori in partenza non figura a sorpresa Sami Khedira. Secondo quanto riporta Sky, il centrocampista tedesco ha convinto Sarri durante il precampionato. Il giocatore è anzi uno dei mediani che più si sono adattati al nuovo sistema di gioco del mister toscano, che ne apprezza l’intelligenza tattica, la qualità delle giocate e la capacità di inserimento in area.

Il nazionale teutonico, che era dato partente fino a pochi giorni fa, è quindi considerato una pedina importante e non verrà ceduto se non nel caso di un’offerta irrinunciabile, che non si vede all’orizzonte.

Nella lista dei possibili partenti ci sono invece Perin (vicino al Monaco), Rugani (Roma favorita), Matuidi (Paris Saint Germain), Mandzukic (Siviglia e Dortmund), Pjaca. Poi i due big dell’attacco Higuain e Dybala, con il primo sempre corteggiato dalla Roma e il secondo tra il Psg e un possibile scambio con l’Inter per Icardi.

“Devo fare sei tagli per la Champions. Vorrei tenere tutti, ma abbiamo un solo giocatore cresciuto nel club – queste le parole di Sarri -. La rosa in Champions sarà di 22 giocatori con tre portieri: il mercato magari ci porterà a fare scelte che non vorremmo fare. Rischiano di rimanere fuori dalla lista giocatori di altissimo livello”.

SPORTAL.IT | 12-08-2019 12:50

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...