,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, i tifosi acclamano Higuain: come può cambiare il mercato

L'argentino applaudito al raduno, i sostenitori bianconeri chiedono al Pipita di restare.

La Juventus ha aperto ufficialmente la stagione 2019-2020 con il raduno alla Continassa. Per i bianconeri sarà una stagione di novità, a cominciare dalla guida tecnica, affidata a Maurizio Sarri dopo i cinque anni di trionfi con in panchina Max Allegri, ma anche sul mercato sono attese novità sostanziali volte a far sì che a fine agosto la rosa sia competitiva tanto per ribadire la propria superiorità nel campionato italiano magari mediante la conquista del nono scudetto consecutivo, quanto per dare un nuovo assalto all’agognata Champions League.

I bianconeri resteranno in ritiro alla Continassa per una decina di giorni prima di volare oltre Oceano per i prestigiosi impegni della International Champions Cup, l’ormai abituale torneo amichevole estivo a inviti che vedrà la partecipazione di buona parte delle big d’Europa.

In attesa di eventuali sorprese dal mercato, come il possibile ritorno di Pogba o l’arrivo di Icardi, la prima sorpresa si è registrata al raduno attraverso il bagno di folla e i tanti applausi con cui è stato accolto Gonzalo Higuain. L’argentino, tornato dal prestito al Chelsea, sembra avere la valigia pronta non facendo parte dei piani tattici di Sarri, che pure tanto lo ha valorizzato al Napoli per poi allenarlo ancora a Londra, ma i messaggi dei tifosi che hanno implorato il Pipita a non lasciare Torino non potranno far restare insensibile la società, peraltro già costretta a scontrarsi con la volontà del giocatore e del fratello-agente, decisi a non indossare altre maglie italiane dopo quelle di Inter, Juventus e Milan. No quindi all’eventuale trattativa con la Roma per arrivare a Nicolò Zaniolo, mentre dall’estero al momento non si registrano offerte significative.

Che fare, quindi, si chiedono alla Juventus, considerando la centralità di Ronaldo, la volontà di recuperare Dybala e il possibile arrivo di Icardi? Le porte per Higuain sarebbero chiuse a doppia mandata, ma la strategia potrebbe essere quella di aspettare la seconda parte del mercato e di cedere prima un altro esubero dell’attacco come Mario Mandzukic. Al netto del rinnovo firmato in primavera, il croato, pupillo di Allegri, sembra destinato all’addio. In questo caso le proposte non mancano, dal possibile e clamoroso passaggio all’Inter proprio in uno scambio con Icardi fino al ritorno in Bundesliga, dove il croato interessa al Borussia Dortmund e al Bayern Monaco. In bianconeorsso Mandzukic ha giocato tra il 2012 e il 2014 vincendo anche una Champions League. I buoni rapporti tra i club potrebbero rendere possibile l’affare.

SPORTAL.IT | 10-07-2019 13:06

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...