,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, il sacrificio di un big per un grande ritorno

I bianconeri ripensano a Pogba e sono pronti ad ascoltare offerte per una stella dell'attacco: c'è il sì di Allegri.

La Juventus ha abituato a rivoluzionare ciclicamente la propria rosa, riuscendo a mantenere inalterata la propria competitività. Durante la lunga epopea vincente ancora in corso in Italia, il club bianconero ha spesso tratto spunto dalle finali di Champions perse per rinfrescare la rosa, ritoccando i reparti più bisognosi di rinforzi e senza mai indebolirsi pur rinunciando a campioni celebrati e sulla carta più forti di quelli che li hanno sostituiti. Successe in particolare nel 2015 dopo la sconfitta di Berlino contro il Barcellona, alla quale seguì una vera e propria diaspora coincisa con le partenze in ordine sparso di Pirlo, Vidal e Tevez. Uno stravolgimento che fu pagato con una partenza ad handicap nella stagione successiva in campionato e che non è stato ripetuto neppure due anni dopo quando, dopo il ko di Cardiff contro il Real Madrid, a partire fu il solo Bonucci.

Il tempo però trascorre inesorabile e allora, al netto delle parole pronunciate dal dg Marotta riguardo un attacco "al livello delle prime squadre d'Europa per qualità e quantità di alternative", oltre che in porta, in difesa e a centrocampo, novità importanti, anzi clamorose, potrebbero essere alle viste pure nel reparto avanzato. Secondo quanto riporta 'Tuttosport', infatti, nel summit tra Massimiliano Allegri e la società all'indomani della fine del campionato, si è parlato anche della possibilità di far partire Gonzalo Higuain. Solo due anni dopo il clamoroso acquisto dal Napoli per i 90 milioni di clausola, la carta d'identità (31 anni) e la difficoltà del Pipita ad essere decisivo in Europa potrebbero portare all'addio.

Ipotesi ovviamente ancora remota, ma Allegri sarebbe pronto a dire sì al sacrificio se questo permettesse di inserire un rinforzo di qualità a centrocampo e uno più giovane in attacco. I nomi sono quelli di Sergej Milinkovic-Savic e di Anthony Martial del Manchester United, ma sullo sfondo resistono le ipotesi dei ritorni di Paul Pogba e Alvaro Morata. Due di questi quattro potrebbero vestirsi di bianconero, con i due grandi ex favoriti: se davvero Sarri premesse per riavere Higuain nella nuova avventura al Chelsea, lo scambio con Morata potrebbe prendere forma…

Calciomercato 2020, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 27-05-2018 12:50

Juventus, il sacrificio di un big per un grande ritorno Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...