SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE A

Juventus: le mosse di Allegri per andare a +4 sul Napoli

Ecco la squadra con cui il tecnico bianconero punta a battere l'Atalanta nel recupero della partita rimandata per neve il 25 febbraio.

La Juventus si prepara a giocare la partita che potrebbe proiettarla a +4 sul Napoli e Massimiliano Allegri studia le mosse per riuscirci battendo l'Atalanta, in campo all'Allianz Stadium alle 18 per recuperare la partita che fu rinviata per neve lo scorso 25 febbraio.

Le indicazioni di queste ore, anche dopo le parole di Massimiliano Allegri in conferenza stampa, parlano di un possibile turnover in avanti: a Gonzalo Higuain potrebbe infatti essere concessa una partita di riposo dopo il tour de force delle ultime settimane e soprattutto una botta alla caviglia domenica scorsa contro l'Udinese.

L'allenatore bianconero potrebbe quindi affidare il peso dell'attacco a Paulo Dybala e al rientrante Mario Mandzukic, mentre il Pipita (che quest'anno all'Atalanta ha segnato il gol decisivo nella semifinale d'andata di Coppa Italia giocata a Bergamo) partirebbe dalla panchina. Per il resto dovrebbero essere riproposti dal primo minuto diversi titolari come Buffon, Benatia, Pjanic e Matuidi, con Douglas Costa ancora in campo e chiamato a fare gli straordinari. Lichtsteiner, infine, potrebbe essere preferito a Mattia De Sciglio.

Sull'altra sponda continuano a infuriare le polemiche sull'annunciata assenza nell'Atalanta di svariati titolari. Ma Giampiero Gasperini non ci sta: "Giocando tre partite in una settimana, compresa quella di domenica a Verona, è normale cambiare qualche giocatore. Nelle ultime sfide con la Juve ce la siamo giocata. Dobbiamo mettere la stessa attenzione e concentrazione viste nell'ultima partita contro di loro in coppa, sapendo che stavolta abbiamo due risultati su tre", il suo commento in conferenza stampa.

Tra i grandi assenti nella Dea figurano probabilmente il futuro bianconero Caldara (alle prese con problemi alla schiena) e Papu Gomez (piuttosto opaco negli ultimi tempi). Potrebbero però essere assenti anche Toloi, De Roon e Spinazzola. In bilico anche Petagna, con Cornelius che potrebbe essere proposto titolare al suo posto.

Probabili formazioni:

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic, Dybala.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, Haas, Freuler, Gosens; Cristante; Ilicic, Cornelius.

SPORTAL.IT | 14-03-2018 09:20

Juventus: le mosse di Allegri per andare a +4 sul Napoli Fonte: Getty Images

SPORT TREND