,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Marco Tardelli boccia Maurizio Sarri

"Se mi piace questa Juve? Per quello che ho visto finora, no".

L’ex campione della Juventus Marco Tardelli ai microfoni de La Domenica Sportiva si è mostrato perplesso sull’attuale gestione tecnica della squadra bianconera. Maurizio Sarri ancora non convince, e il bel gioco è lontano: “Se mi piace questa Juve? Per quello che ho visto finora, no. E’ una Juventus che non ha brillato, se non in alcune occasioni: nel primo tempo contro il Napoli ha fatto una bella gara e secondo me qualcosa un po’ contro l’Atletico Madrid”.

Il mister toscano, forse a causa della rosa ampia e delle caratteristiche di alcuni giocatori, non ha ancora trovato la formula giusta: “E’ un Sarri non convinto di questo tipo di gioco, vorrebbe fare qualcos’altro ma non può farlo. E’ un Sarri che cambia 5 giocatori e non l’ha mai fatto. Di conseguenza penso che lui non sia libero come loro era nel Napoli di fare quello che voleva”.

In una recente intervista Tardelli aveva chiesto a Sarri di  “entrare nella mentalità della Juventus. Sarri è un personaggio, un grande allenatore, un allenatore che fa giocare bene le squadre, ma non è ancora entrato nella mentalità juventina. E poi deve gestire una rosa totalmente diversa da quella che aveva a Napoli. Una rosa fatta di grandi giocatori che mugugnano un pochino quando magari stanno fuori, e li ne ha tanti”.

La situazione di Dybala: “Un giocatore credo debba fare quello che gli chiede l’allenatore. Abbiamo avuto l’esempio di Mandzukic, che ha fatto tutto quello che voleva l’allenatore: ha giocato e ha fatto un grande campionato”.

Sarri stesso ha ammesso che prima di vedere la Juve che vuole ci vorrà tempo: “La linea difensiva è un qualcosa che richiede tempo, a Napoli abbiamo sofferto per i primi due-tre mesi, a Empoli abbiamo preso 25 gol nelle prime nove partite”.

Il Napoli era simmetrico, questa squadra è diversa. In questo momento la squadra non è serenissima nell’uscire dalla pressione alta. La linea difensiva deve migliorare nei movimenti, è evidente”.

SPORTAL.IT | 23-09-2019 13:26

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...