,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Maurizio Sarri pronto alla rivoluzione

Tanti cambi in vista nei bianconeri, spazio anche a Dybala e Buffon.

Il tecnico della Juventus Maurizio Sarri sta pianificando un turnover massiccio, quasi una rivoluzione vera e propria, per le prossime partite che dovranno affrontare i bianconeri: i campioni d’Italia devono giocare 5 match in 15 giorni, e le prossime gare di campionato contro Verona, Brescia e Spal, da non sbagliare, saranno importanti banchi di prova per alcuni giocatori finora poco o nulla utilizzati dal tecnico toscano.

Si cambia quindi dopo le prime quattro partite in cui la formazione è rimasta sostanzialmente invariata: l’avvicendamento è possibile anche in porta. Gigi Buffon potrebbe giocare titolare contro il Verona al posto di Wojciech Szczesny, e farà così il suo secondo debutto in bianconero.

A centrocampo i cambiamenti più evidenti: Bentancur potrebbe far rifiatare Pjanic prendendo il suo posto in regia. Ma sono tanti gli elementi in mediana che Sarri deve per forza di cose testare, a cominciare da Rabiot ed Emre Can, che potrebbero sostituire Khedira e Matuidi, praticamente sempre impiegati nelle ultime partite. Ramsey non ha ancora una partita nelle gambe e potrebbe essere inserito a gara in corso.

Cambiamenti importanti anche in attacco: l’infortunato Douglas Costa sarà ancora una volta sostituito da Bernardeschi, mentre potrebbe essere scoccata l’ora di Paulo Dybala in campo al posto di Gonzalo Higuain al fianco dell’inamovibile Cristiano Ronaldo. La Joya, che finora ha giocato appena un quarto d’ora contro il Napoli e gli ultimi minuti della partita di Champions, avrà la chance di mettersi in mostra per convincere l’allenatore, che finora non l’ha praticamente considerato, a puntare su di lui nelle prossime settimane.

In difesa invece Demiral potrebbe subentrare a uno tra Bonucci e De Ligt, mentre Cuadrado potrebbe arretrare come terzino.

SPORTAL.IT | 20-09-2019 09:32

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...