,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus-Napoli, Dries Mertens fa una rivelazione

Il belga ha parlato della gara persa per 4-3.

Ai microfoni del Corriere dello Sport, Dries Mertens ha parlato della lotta scudetto: "Noi ci siamo rinforzati, Llorente è molto forte, ma anche loro hanno grandi acquisti. Purtroppo nello scontro diretto abbiamo preso gol all'ultimo minuto ed è stato brutto perdere in quel modo. Nel calcio gli episodi possono cambiare tutto, specialmente se accadono alla fine". 

"Ancora oggi per me è dura digerire quella sconfitta – ha svelato il belga -: siamo andati sotto di 3 gol, poi abbiamo rimontato e sul 3-3 credevamo di aver evitato la sconfitta. Prendere il gol del 4-3 in un'azione che non era pericolosa è stato davvero terribile. Sulla carta hanno ancora la squadra più forte ma noi vogliamo fare qualcosa di importante, puntiamo allo scudetto. Contro i bianconeri è andata male ma siamo a inizio stagione, dobbiamo guardare avanti e pensare a come battere la Sampdoria".

In estate Mertens sembrava destinato a lasciare Napoli, destinazione Cina, ma il belga ha tagliato corto: "Io sono al Napoli, questo è il mio futuro".

Sulla possibilità di allontanarsi dal Vesuvio era intervenuta anche sua moglie: "Dries mi diceva che giocando uno o due anni in Cina, facendo sacrifici, i nostri nipoti sarebbero stati al sicuro per il futuro. Ma non saremmo stati felici. Noi abbiamo bisogno di vita sociale, ci piace il sole e i paesaggi. Un anno è lungo e può rovinare tutto. Non ho nulla contro chi accetta queste offerte o queste avventure, ma per fortuna l'ho fatto ragionare. Poi mai dire mai".

Anche Carlo Ancelotti aveva detto la sua sull'attaccante: "Lo vedo sempre bene, anche quando gioca male. Dà tutto, lavora molto per la squadra, mi piace molto il suo atteggiamento, anche quando si arrabbia e non gioca. C'è nel futuro del Napoli? Sì, certamente sì. Quest'anno ha fatto bene, gestito al meglio ogni situazione. E' un giocatore importante per l'atteggiamento che riesce a trasmettere ai compagni, al di là del campo".

SPORTAL.IT | 08-09-2019 09:16

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...