,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, nei piani di Paratici uno scambio a gennaio

Non si fermano le strategie dei dirigenti bianconeri.

Il mercato è chiuso ma le strategie della Juventus non si fermano: secondo indiscrezioni riportate da Tuttosport, il direttore sportivo dei bianconeri Fabio Paratici sta pianificando uno scambio di mercato per la prossima sessione di mercato a gennaio. Il Paris Saint Germain continua a seguire con attenzione il centrocampista dei campioni d'Italia Emre Can: il giocatore è indietro nelle gerarchie di Maurizio Sarri e non è stato inserito nella lista Champions.

La Vecchia Signora vuole riallacciare la trattative con i campioni di Francia, e vuole impostate uno scambio con Thomas Meunier, esterno belga da tempo nelle mire dei bianconeri, che arrivebbe volentieri sotto la Mole dopo i contrasti avuti nelle ultime settimane nel club capitolino. 

Il giocatore ha un contratto in scadenza nel 2020 e i buoni rapporti della dirigenza torinese con il direttore generale del Psg Leonardo potrebbero agevolare la trattativa, visto che i transalpini non vogliono perderlo a parametro zero nella prossima estate.

A Meunier sono interessate anche Arsenal e Manchester United, pronte a fare la loro offerta a gennaio.

Sarri in conferenza stampa ha spiegato perché Emre Can non ha giocato contro il Verona: "In partenza, prevedendo la loro aggressività, ho cercato di mettere un giocatore più di palleggio. Poi siamo andati sul sicuro, perché Khedira ci dà grande solidità. E' un discorso di scelte momentanee".

Anche Rabiot è stato il grande escluso del match con gli scaligeri: "Cosa deve pensare? Che Matuidi è forte. Sta facendo un grandissimo inizio di campionato e in questo momento è giusto sfruttarlo a pieno. Quando ho un compagno di squadra forte sono contento. Se è nel tuo ruolo sei felice al 99%, se è in un altro al 101. Rabiot deve stare sereno".

SPORTAL.IT | 23-09-2019 10:45

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...