Virgilio Sport

Juventus: Pirlo e l'ipotesi della difesa a tre

Il nuovo allenatore bianconero pensa a ridisegnare la squadra con l’idea di tornare al passato.

Pubblicato:

Juventus: Pirlo e l'ipotesi della difesa a tre Fonte: Getty Images

Dici Juventus, pensi difesa a tre. Nella scorsa decade, i bianconeri hanno costruito i propri successi soprattutto partendo da Barzagli, Bonucci e Chiellini. Con qualche eccezione. I tre dietro, comunque, sono stati un marchio di fabbrica che ha portato enormi successi.

Secondo La Gazzetta dello Sport, il tema potrebbe tornare più che mai attuale nella prossima stagione. Con l’addio già formalizzato a Sarri, la difesa a tre alla Continassa non è più un tabù, ma una possibilità. L’ex tecnico non l’ha mai considerata. Pirlo, invece, sarebbe di diverso avviso.

Per la Juventus 2020/21 giocare con una difesa a tre potrebbe essere un’ipotesi concreta, soprattutto in base all’avversario. Comunque, in una reinterpretazione più offensiva del sistema rispetto al passato.

Nelle idee di Pirlo, due terzini fisici come Danilo e Alex Sandro potrebbero essere schierati come interni rispettivamente a destra e a sinistra. Ruoli nei quali potrebbero brillare anche Demiral e De Ligt, con Bonucci ovviamente intoccabile da perno centrale. In più la presenza di Chiellini, maestro della difesa a tre, sarebbe un altro incentivo.

Per De Ligt, in realtà, ci sarà da aspettare qualche mese: tornerà soltanto a novembre, una volta sistemata la spalla operata negli scorsi giorni. Le alternative, comunque, non mancano. Pirlo riflette.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Salernitana
SERIE B:
Modena - Catanzaro

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...