Virgilio Sport

Juventus, Pirlo in ansia per la difesa: si ferma un altro big

Niente Polonia e Bosnia per Leonerdo Bonucci, fermato da un problema muscolare. Per i bianconeri è emergenza in difesa.

14-11-2020 20:00

Dal ritiro della Nazionale italiana , che domenica affronterà la Polonia e mercoledì la Bosnia negli ultimi due impegni del girone di Nations League , arriva una pessima notizia tanto per gli stessi Azzurri quanto per la Juventus : Leonardo Bonucci ha infatti deciso di lasciare il ritiro azzurro a causa di un problema muscolare .

Il difensore era già acciaccato, ma aveva provato a stringere i denti per stare vicino al gruppo azzurro, già falcidiato da infortuni e assenze per Covid-19, compresa quella del ct Mancini. In conferenza stampa, però, ha confermato l’impossibilità di proseguire l’impegno con la Nazionale. Tornerà quindi nel capoluogo piemontese per valutare i tempi di recupero .

“Ho spinto tanto e ho stretto i denti negli ultimi venti giorni – ha dichiarato Bonucci ai cronisti -. Sono costretto a fermarmi, ora a Torino valuteremo i giorni che mi servono per recuperare. Speravo che in questa settimana il fastidio passasse. Con la Lazio , nell’ultima mezz’ora, avevo già sentito un po’ di dolore”.

“Purtroppo sono incidenti di percorso che capitano – ha aggiunto il vice capitano della Juventus – però ci tenevo a essere presente perché questa Italia ha qualcosa di unico, lo abbiamo visto mercoledì con gli esordienti. Si tratta di una stagione anomala , giocare sempre ogni tre giorni è stressante, qualche guaio fisico di troppo è normale”.

La notizia dell’infortunio di Bonucci è l’ennesima grana per la Juventus , che già deve fare i conti con lo stop di un mese di Giorgio Chiellini , fermato da una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Il tecnico Andrea Pirlo dovrà quindi sperare nei pieni recuperi di Matthijs De Ligt ed Alex Sandro (benché quest’ultimo non sia un centrale) per non essere costretto ad affrontare gli impegni di novembre con un reparto arretrato improvvisato.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...