,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, Sarri mette nel mirino la Fiorentina

Aumentano le possibilità di vedere il tecnico in panchina contro i viola.

Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, sono in ascesa le possibilità di vedere Maurizio Sarri in panchina per la gara contro la Fiorentina. Regna la massima prudenza, ma la guarigione dalla polmonite procede molto bene. Dalla scorsa settimana l'ex tecnico del Napoli è tornato a dirigere gli allenamenti e mercoledì era in campo.

In questi giorni Sarri ha allenato una Juventus ridotta all'osso dati gli impegni con le nazionali: martedì sono tornati alla base Bernardeschi, Bonucci e Pjanic mentre il giorno seguente Demiral, de Ligt, Matuidi, Emre Can e Szczesny. Nella giornata di giovedì arriveranno anche Cristiano Ronaldo, Dybala, Cuadrado, Alex Sandro e Bentancur.

L'attesissima sfida del Franchi tra le due compagini da sempre rivali sarà la prima per Rocco Commisso e Joe Barone, i nuovi proprietari italoamericani del club gigliato.

Proprio Barone, braccio destro del presidente, a margine della presentazione del neo acquisto Pedro ha scaldato gli animi riguardo a un possibile giro di campo con il numero uno della Juventus Andrea Agnelli: "E' una cosa impossibile, è stata una battuta". 

"Poi mi sono messo a ridere – ha continuato -, era una battuta davvero. Se mi metto a saltare alla festa dei tifosi della Fiesole al suono di 'chi non salta è juventino', neanche per due miliardi di dollari lo farei. Ma per me stesso, non per i tifosi: per il lavoro che faccio con la Fiorentina. I nostri tifosi bisogna anche proteggerli: se sbaglia qualcuno, non significa che sbagliano tutti".

In vista del match con i campioni d'Italia c'è fiducia: "Venerdì, per la prima volta, Montella avrà la squadra a disposizione in modo completo. Ringrazio anche la città e tutta la tifoseria della Fiorentina, siamo arrivati a 26 mila abbonati e questo ci dà fiducia. E' importante questa energia, ce la trasmettono tutti i giorni e ci fa lavorare in modo particolare".

In settimana Antognoni aveva già scaldato l'ambiente: "Sappiamo che non sarà facile, ma c’è grande volontà di ripetere la gara fatta contro il Napoli alla prima di campionato. Quella è stata una grande prestazione anche se il risultato fu negativo per colpa di alcuni episodi. Vogliamo ripeterci con un risultato diverso e i nostri ce la metteranno tutta".

SPORTAL.IT | 12-09-2019 11:56

Juventus, Sarri mette nel mirino la Fiorentina Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...