Virgilio Sport

Juventus, tutti i record di Ronaldo: il messaggio alla squadra di CR7

Il fuoriclasse dei bianconeri fa la storia ma non si ferma.

21-07-2020 10:12

“Vittoria molto importante! Ci siamo quasi ragazzi!”. Cristiano Ronaldo scalda il mondo bianconero dopo la vittoria contro la Lazio che permette alla Juventus di ipotecare il nono scudetto consecutivo. La doppietta contro i biancocelesti permette a CR7 di raggiungere i 30 gol in Serie A, agganciando Ciro Immobile sul trono della classifica cannonieri, e di raggiungere nuovi primati.

Il fuoriclasse portoghese è il primo nella storia a segnare almeno 50 reti in Italia, in Inghilterra e in Spagna, il terzo giocatore della storia della Juve a segnare almeno 30 gol in una stagione di Serie A, dopo Felice Borel (31 nel 1933/34) e John Hansen (30 nel 1951/52). E davanti ha ancora 4 partite.

Per l’ottava occasione Cristiano Ronaldo ha segnato almeno 30 gol stagionali nei cinque maggiori campionati europei. Dal 2007/08 ad oggi, nessun giocatore ha fatto meglio. E’ inoltre il calciatore che ha raggiunto quota 50 gol in Serie A con il minor numero di presenze (61), tra chi ha debuttato nell’era dei tre punti a vittoria – prima di lui il record era di Andriy Shevchenko (50 gol in 68 match).

Dopo questo turbinio di primati, Ronaldo non è sazio e ora punta alle 36 reti in campionato di Gonzalo Higuain: “Sì, sarebbe bello batterlo, vedremo…”.

“Ho abituato tutti a vedermi battere i record e scriverne di nuovi, ma in realtà questi sono solo la conseguenza di un processo naturale.  I record sono importanti ma più importante è vincere e mettere in bacheca i trofei: adesso siamo sulla buona strada, dobbiamo migliorare ma il cammino è giusto”, ha detto ai microfoni di Sky.

Juventus, tutti i record di Ronaldo: il messaggio alla squadra di CR7 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...