SPORT

SQUADRE DI SERIE A

  1. Home
  2. CALCIOMERCATO

Kamil Glik fa sognare i tifosi del Torino

L'ex capitano granata sta vivendo un momento difficile al Monaco.

In granata ha indossato la fascia da capitano per tre stagioni, portandola in partite chiave della storia recente granata, come quella vinta in casa dell’Athletic Bilbao nell’Europa League 2015 o il derby vinto nell’aprile dello stesso anno, l’unico che il Toro sia riuscito a vincere dal 1995 ad oggi.

Poi, Kamil Glik ha spiccato il volo verso il Monaco, con cui ha vinto un titolo nazionale e giocato una semifinale di Champions League contro la Juventus, partita nella quale il difensore polacco è finito al centro delle polemiche per un pestone non sanzionato ad Higuain.

Da quel giorno però le cose hanno iniziato ad andare male: annata da dimenticare con il club, Mondiale fallimentare e inizio della nuova stagione da incubo, con la squadra del Principato coinvolta nella lotta per non retrocedere e fresca di esonero del tecnico Jardim.

Intervistato da 'Sky Sport' nel ritiro della nazionale polacca a due giorni dalla partita contro l’Italia per la Nations League, l’ex difensore anche di Bari e Palermo ha espresso la propria volontà per il proseguimento della carriera: "Ho passato cinque bellissimi in maglia granata. Sto guardando tutte le partite che posso dei miei ex compagni perché ho lasciato un pezzo di cuore a Torino. Voglio fare un grosso in bocca al lupo ai tifosi, ai giocatori e al club per questa stagione, insieme abbiamo raggiunto obiettivi importanti sul campo. Tornare non dipende da me, mi farebbe sicuramente piacere visto il mio passato".

SPORTAL.IT | 12-10-2018 20:50

Kamil Glik fa sognare i tifosi del Torino
Torino-Frosinone 3-2 - Serie A 2018/2019
Fonte: Getty Images

SPORT TREND