,,
Virgilio Sport SPORT

Karamoh: "Spalletti parla piano, meno male"

"L'Inter mi ha stupito", racconta l'attaccante nerazzurro. Tra le difficoltà con la lingua e i complimenti ricevuti.

Con la sua vivacità in campo e con la rete di Bologna, Yann Karamoh ha conquistato i tifosi dell’Inter nonostante le poche occasioni di mettersi in mostra che ha avuto durante la stagione.

Il 19enne ivoriano naturalizzato francese si è raccontato ai microfoni di Inter TV: "Non mi piace parlare molto di me. La lingua italiana? Molto difficile, con i compagni un po' lo parlo. Ho un professore d'italiano con il quale studio dopo gli allenamenti. Spalletti parla lentamente, quindi lo capisco. Quando non riesco c'è l'assistente che traduce per me".

L’attaccante arrivato dal Caen per 5 milioni nello scorso agosto ha proseguito parlando delle sensazioni vissute subito dopo il suo gol ai felsinei: "Ne parlano tanto, sia in Francia che in Italia. Ancora non ho ben capito quello che ho fatto, comunque so usare anche il sinistro. Ho sentito tanti complimenti dopo la rete, ha fatto molto felice anche la mia famiglia".

Ma quello che conta è che nonostante giochi poco, Karamoh abbia voglia di esplodere con la maglia nerazzurra: "All’Inter mi hanno stupito il modo di gestire il club e i suoi tifosi. In Italia, inoltre, le persone sono molto gentili. Siamo una squadra fortissima, con grande mentalità. Ringrazio i miei compagni che mi permettono di esprimere le mie qualità. Sono migliorato molto da quando sono qui, sebbene non giochi moltissimo".

SPORTAL.IT | 07-03-2018 22:10

Karamoh: "Spalletti parla piano, meno male" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...