,,
Virgilio Sport SPORT

Kean, retroscena sull'addio alla Juventus

L'attaccante della Nazionale ha esordito con l'Everton dopo aver lasciato i bianconeri a titolo definitivo.

Nonostante una stagione da protagonista, la scorsa, con gol in campionato e Coppa Italia e il debutto in Nazionale, Moise Kean ha lasciato la Juventus. Non in prestito, ma a titolo definitivo, per 30 milioni, tanto ha speso l’Everton per assicurarsi le sue prestazioni.

Dopo il debutto in Premier contro il Crystal Palace, l’attaccante vercellese ha parlato al “Match Program” dei Toffees, rivelando un retroscena sulla scelta di lasciare il club bianconero: "Prima di andar via da Torino ho parlato con i miei compagni della Juventus. Anche con Cristiano Ronaldo, che mi ha detto di inseguire i miei sogni e di lavorare sodo".

Kean non sembra aver paura dell’impatto con il campionato più famoso al mondo: "Mi sono sempre assunto grandi responsabilità. Ho sempre giocato contro ragazzi più grandi di me e questo mi ha reso piu' forte".

 

Calciomercato 2020, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 16-08-2019 16:22

Kean, retroscena sull'addio alla Juventus Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...