,,
Virgilio Sport SPORT

La Serie A ricomincia da un pari (e da un'esultanza antirazzista)

Nel primo tempo segnano Nkoulou e Kucka, poi Sepe para un rigore al Gallo: così riprende la serie A dopo 103 giorni.

La serie A riparte da Torino, dall’1-1 dei granata contro il Parma, e da un giocatore in ginocchio. Si tratta di Nicolas Nkoulou, professione difensore, proveniente dal Camerun e che in questa stagione ancora non aveva segnato. Invece è proprio suo il primissimo gol dopo i 103 giorni di fermo del calcio in Italia, cui seguono il pareggio di Juraj Kucka e l’impresa di Sepe, portiere ducale che neutralizza un rigore al ‘Gallo’ Belotti. Ma è proprio Nkoulou a prendersi i titoli. Per la prima rete della serie A dopo oltre tre mesi, certo, ma soprattutto per come viene celebrata.

Il difensore granata, infatti, dopo aver firmato il vantaggio per il suo Torino, si inginocchia davanti a capitan Belotti, volge lo sguardo al cielo e solleva il pugno destro. Un’esultanza piena di commozione e dai forti contenuti antirazzisti: è infatti il gesto reso universale in tutto il mondo per ricordare George Floyd, il cittadino di colore che a Minneapolis ha perso la vita dopo essere stato bloccato da un poliziotto con un ginocchio sulla gola.

La partita vede una partenza migliore da parte dei granata, che nei primi dieci minuti sembrano controllare il gioco. In particolare è Berenguer ad apparire ispirato, mentre dall’altra parte Kulusevski è in ombra e Cornelius è poco supportato. Così al 15′ arriva il gol del Torino, con il poderoso colpo di testa di Nkoulou su corner di Berenguer e l’esultanza antirazzista.

Il Parma prova a reagire, ma sembra attaccare in maniera confusa. Almeno fino al 31′, quando Gervinho sfonda a sinistra e crossa al centro, a rimorchio arriva Kucka che piega i guantoni a Sirigu.

Se il portiere granata non è perfetto, sarà quindi il collega ducale a meritarsi gli applausi: già al 2′ minuto della ripresa infatti Iacoponi atterra Edera in area, ma il rigore di Belotti è respinto da Sepe.

Sirigu si riscatta negando il secondo gol del Parma su botta dalla distanza di Cornelius. Solo al 67′ si vede finalmente Kulusevski, ma anche in questo caso Sirigu dice di no.

Il Torino ha anche un’ulteriore occasione per vincere, ma Edera sbaglia mira per questione di centimetri. E così si chiude il ritorno in campo della serie A.

SPORTAL.IT | 20-06-2020 21:36

La Serie A ricomincia da un pari (e da un'esultanza antirazzista) Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...