,,
Virgilio Sport SPORT

L'ex di Conte si offre all'Inter, tifosi spaccati

Un pupillo dell’allenatore potrebbe arrivare a parametro zero

Il calciomercato è fatto di strategia, ma anche di opportunità: saper cogliere quella giusta può davvero cambiare volto ad una squadra e a una stagione. Per questo motivo l’a.d. dell’Inter Beppe Marotta sta riflettendo su una prospettiva intrigante per l’attacco nerazzurro, ovvero portare a Milano un giocatore d’esperienza, in scadenza di contratto e ben noto ad Antonio Conte. 

L’ex di Conte Pedro si offre all’Inter

Parliamo di Pedro, 33enne attaccante che ha fatto la storia del Barcellona e che Conte ha allenato per due stagioni al Chelsea, con ottimi risultati: insieme hanno vinto la Premier League nel 2017 e la FA Cup l’anno seguente, con Pedro che ha sommato 91 presenze, 20 reti e 17 assist in tutte le competizioni sotto la gestione del tecnico salentino. 

Il contratto dell’attaccante con i Blues scadrà a fine giugno, Pedro vuole lasciare la Premier e s’è offerto anche all’Inter. Inserire un giocatore della sua qualità ed esperienza potrebbe essere utile, soprattutto se andasse a sostituire Alexis Sanchez, anche perché Pedro guadagna quasi un terzo rispetto all’attaccante cileno (4 milioni contro 12). 

I tifosi si spaccano: il problema è l’età

Dell’eventuale operazione discutono anche gli interisti sui social network e il tifo nerazzurro sembra spaccato. “Come panchinaro a zero Pedro va benissimo – commenta Matteo su una delle pagine Facebook dedicate all’Inter -, inoltre per l’anno prossimo li davanti si deve abbondare e molto. Secondo me dovremmo avere almeno 5 attaccanti”. 

Angelo concorda: “Al posto di Sanchez va bene anche perché costa la metà”. Per Luca, invece, Pedro potrebbe avere difficoltà tattiche in questa Inter: “Sì, peccato che è un’ala anche lui! Quindi si passa al 3-4-3? A questo punto che senso ha avuto dare via Politano?”.  

“Uno più vecchio non c’è?”, ironizza Alessandro. “Lasciamolo in premier è già cotto”, aggiunge Franco. Infine Pds fa notare come quello di Pedro sia una soluzione di ripiego dopo i tanti no incassati dall’Inter: “E dopo Messi, Cavani, Mertens, Werner non prenderemo neanche Pedro”.  

SPORTEVAI | 05-06-2020 09:55

L'ex di Conte si offre all'Inter, tifosi spaccati Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...