Virgilio Sport

L'idea della Lega scatena il web

Club e Federazione si dovranno sedere a un tavolo per valutare le prossime mosse: ma le prime indicazioni scatenano indignazione

Pubblicato:

L'idea della Lega scatena il web Fonte: Ansa

Club uniti, almeno così sostengono molti quotidiani di informazione. I club di serie A avrebbero indicato la strada da percorrere in questo momento. La volontà è solo una: quella di riuscire a portare a termine i campionati ad ogni costo. Una soluzione che però dovrà essere vagliata dalla Federazione e dovrà trovare anche una risposta affermativa dal Governo. Ma in questo momento tutto sembra prematuro, soprattutto ai tifosi.

La proposta

Al vaglio ci sarebbe una proposta che prevede la nuova partenza dei campionati il prossimo 2 maggio anche con la possibilità di giocare ancora a porte chiuse. La volontà sarebbe quella di concentrare tutte le gare in due mesi con conclusione il 28 giugno, una vera e propria maratona con tanti turni infrasettimanali (3) mentre altri cinque potrebbero essere lasciati alle competizioni europee. Proprio quest’ultime potrebbero ripartire a fine aprile con la possibilità di sfide unica in campo neutro. Per la Coppa Italia invece c’è l’ipotesi di slittamento all’inizio della prossima stagione.

Playoff e playout

La soluzione “estrema”, se possiamo definirla così, sarebbe invece quella di disputare playoff e playout, ma per il momento benché sul tavolo i vertici del calcio italiano sembrano intenzionati a non prenderla in considerazione, anche perché sarebbe difficile se non impossibile riuscire a mettere d’accordo tutte le squadre della massima serie.

Le reazioni

Ma in questo momento parlare di futuro del calcio genera anche tanta indignazione sui social. Di fronte alla crisi c’è chi invita a preoccuparsi di cose più importanti e c’è chi sottolinea che previsioni di questo tipo nel giro di qualche giorno si possono rivelare completamente sballate: “E’ una stupidata – scrive Stefano – perché ci sono squadre che hanno problemi adesso, e squadre che potrebbero averne dopo. Non è una soluzione logica”. O chi come Marco se la prende con tutto il sistema calcio: “Ma lo stanno facendo apposta per togliere agli italiani la voglia di seguire il calcio. Dai che sono sulla strada giusta. La Lega pensasse a tirare fuori i soldi per gli ospedali invece di sparare str….”.

Le critiche

E ovviamente l’aspetto più criticato in questo momento è quello finanziario. Per tanti tifosi, l’interesse dei club di serie A è solo quello di proteggere gli investimenti economici: “E’ possibile pensare solo ai soldi? – scrive Giovanni – Non è vero che vogliono finire il campionato, hanno solo paura di rimetterci soldi. Della salute non gliene frega nulla”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...