,,
Virgilio Sport SPORT

La Bosnia resta senza ct

Robert Prosinecki si dimette dopo la sconfitta in Armenia: "Sono il responsabile".

Con l’Italia ormai a un passo dalla qualificazione a Euro 2020, per il secondo posto nel girone J si profila un testa a testa tra le sorprese Finlandia e Armenia.

Le altre due grandi del girone, Bosnia e Grecia, sono infatti in crisi nera e avviate verso la clamorosa eliminazione. I campioni d’Europa 2004 hanno pareggiato in casa tra i fischi contro il Liechtenstein, mentre la Bosnia è caduta 4-2 in Armenia compromettendo il proprio cammino.

Una sconfitta che è ha spinto il ct Robert Prosinecki a rassegnare le dimissioni: "Sono venuto su questa panchina per portare la squadra all'Europeo – le parole del tecnico croato in conferenza – La situazione non è del tutto compromessa, ma mi sento responsabile per questa situazione e dunque mi dimetto. Ne ho già informato la federazione bosniaca". 
 

SPORTAL.IT | 09-09-2019 09:37

La Bosnia resta senza ct Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...