,,
Virgilio Sport SPORT

La Champions torna su Mediaset e raddoppia: il retroscena

Secondo le indiscrezioni spiazzata la Rai.

La Champions League in chiaro torna sui canali Mediaset dopo solo un anno di collaborazione tra Sky e Rai. A riportare l'indiscrezione è il quotidiano Libero, che anticipa che l'azienda di Cologno Monzese dovrebbe assicurarsi la trasmissione del massimo torneo continentale per le prossime due stagioni.

Mediaset sta trattando con l'emittente satellitare e avrebbe sorpassato nettamente la Rai, che si era accordata per una sola stagione, quella attuale. I diritti esclusivi di Sky valgono per i prossimi due anni e il gruppo del Biscione vuole assicurarsi la trasmissione in chiaro fino al 2021.

Libero ha rivelato anche le cifre dell'intesa ormai raggiunta: 100 milioni di euro per i prossimi due anni. L'accordo prevede la messa in onda di due partite in chiaro a settimana, non più di una sola: l'italiana del mercoledì (su Canale 5) ed una partita di un top club estero al martedì (su Rete 4). Inoltre il pacchetto semifinali-finale resterebbe intatto. Mediaset punta così a rilanciare il pacchetto relativo al calcio, che comprende le gare di qualificazione delle Nazionali agli Europei del 2020 e la Nations League. La spinta sarebbe arrivata dal vicepresidente esecutivo e amministratore delegato Piersilvio Berlusconi, che ha deciso di tornare a investire nel calcio per rilanciare l'azienda dopo il flop di Premium. Mediaset punta molto sul ritorno e sulla riconferma in Champions di club importanti come Juventus, Napoli, Inter, Milan o Roma, che aumenterebbe l'entusiamo dei tifosi.

L'affare sarebbe ormai ai dettagli dopo una riunione svolta nel corso di questa settimana. Spiazzata quindi la Rai, troppo attendista nell'esercitare l'opzione di rinnovo.

SPORTAL.IT | 12-04-2019 11:15

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...