Virgilio Sport

La confessione di Leonardo porta chiarezza nel futuro di Dybala

L'argentino piace al Paris Sanit Germain.

10-08-2019 18:58

La confessione di Leonardo porta chiarezza nel futuro di Dybala Fonte: 123RF

Segnali da Parigi sembrano portare chiarezza nel futuro di Paulo Dybala, protagonista di una delicata situazione alla Juventus: i bianconeri avevano raggiunto l’accordo con il Tottenham nell’ultimo giorno di mercato inglese salvo poi tirarsi indietro.

L’argentino resta comunque sul mercato ma, tramontata la pista Premier League, l’unica opzione rimasta è il Paris Saint Germain. Il club francese è al lavoro per la cessione di Neymar (diventato un vero e proprio problema per il club) che, scartata l’ipotesi Barcellona, con ogni probabilità approderà al Real Madrid. A confermare la trattativa ci ha pensato Leonardo, le cui parole sono state riportate da Marca: “I colloqui stanno andando avanti, vedremo cosa succederà. Tutti abbiamo la necessità che il futuro del giocatore si definisca”.

Una volta definita la cessione, i campioni di Francia saranno pronti per l’assalto a Dybala. Le cifre della trattativa cominciano a essere chiare: l’attuale numero 10 della Juventus in terra francese percepirebbe 12 milioni di euro, una cifra che corrisponde alle sue richieste. 

Paratici ha fatto capire che l’ex Palermo si muoverà da Torino solo a fronte di un’offerta da almeno 80 milioni di euro ma non dovrebbe essere un problema dato che il Psg ne guadagnerà almeno il doppio dalla cessione di O’Ney ai Blancos.

Scartata quindi l’ipotesi dello scambio Dybala-Icardi. Secondo il Corriere dello Sport il diktat imposto da Agnelli ai suoi uomini di mercato non sarà trasgredito: vietato rinforzare i nerazzurri, soprattutto dopo lo sgarbo Romelu Lukaku. Se l’ex capitano nerazzurro arriverà sotto la Mole lo farà solo per soldi cash (70-80 milioni). Al momento l’ex Sampdoria sembra però più vicino al Napoli: la moglie-agente Wanda Nara (che ha una bozza di accordo con De Laurentiis) l’avrebbe convinto a sposare la causa partenopea.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...