,,
Virgilio Sport SPORT

Ducati punge Yamaha: "Precedente pericoloso"

Anche la Suzuki all'attacco.

06-11-2020 14:49

La sanzione inflitta alla Yamaha per motori irregolari a Jerez allarma diversi team della MotoGp. La scuderia di Iwata ha perso 50 punti nella classifica costruttori e 57 in quella a squadre, ma i punteggi dei piloti Yamaha non sono stati toccati.

Il direttore sportivo della Ducati Ciabatti passa all’attacco: “In un incontro della MSMA, i costruttori hanno accettato che venisse penalizzata solo la Yamaha senza toccare i piloti, come da decisione poi presa dallo Steward Panel. Dal nostro punto di vista, comunque, piloti, squadra e Casa in caso di un’irregolarità sono tutti soggetti alla penalità. In questo caso non è stato fatto, evidentemente gli Steward imputano la responsabilità alla sola Yamaha, noi accettiamo la decisione e non faremo reclamo. Ma è un precedente pericoloso perché, anche se non per colpa loro, i piloti hanno corso con moto non regolari”.

Critico anche il team manager della Suzuki Brivio: “È una situazione complicata da qualsiasi parte la si guardi, e che getta un’ombra sul campionato”.

OMNISPORT

Ducati punge Yamaha: "Precedente pericoloso" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...