,,
Virgilio Sport SPORT

La Fiorentina chiude bene: Spal, mesto commiato

I viola passano per 3-1 a Ferrara e festeggiano la conferma di Iachini.

La Fiorentina supera l’ostacolo Spal nell’ultima giornata di campionato. Al “Mazza” i viola vincono per 3-1, sbloccando la parità nel finale e chiudendo il campionato a quota 49 punti. Beppe Iachini festeggia al meglio la conferma sulla panchina gigliata, mentre la Spal conclude nel peggior modo possibile un’annata nera: appena 20 punti in classifica, ultimo posto e ventotto sconfitte.

I ferraresi erano partiti bene, creando una buona occasione con D’Alessandro e colpendo una traversa con Fares, ma la Fiorentina è cresciuta alla distanza, trascinata da Federico Chiesa, capitano di giornata. Ospiti avanti al 30′ con un gran sinistro di Fares, ma al 44′ arriva il pari della Spal proprio con D’Alessandro dopo una bella combinazione con Valoti.

La Fiorentina cambia marcia nel secondo tempo, prendendo d’assedio la porta di Thiam: ci provano Agudelo, Pulgar e Vlahovic, la squadra di Di Biagio sembra resistere complici anche i tanti cambi che spezzano il ritmo della partita, ma alla fine ecco il ribaltone: Kouame insacca di testa su angolo di Pulgar al’88’, poi in pieno recupero lo stesso cileno trasforma un rigore concesso per fallo di Bonifazi su Chiesa.

OMNISPORT | 02-08-2020 20:07

La Fiorentina chiude bene: Spal, mesto commiato

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...