,,
Virgilio Sport SPORT

La furia di Sarri: "Brutta figura, non siamo maturi"

Il Napoli crolla in casa contro il Lipsia, il tecnico si scaglia contro la squadra.

Il Napoli pensa al campionato? Sì, ma il crollo contro il Lipsia non è andato giù a Maurizio Sarri, molto critico con la squadra dopo l’1-3 del San Paolo che sembra compromettere le speranze di qualificazione agli ottavi di Europa League.

Sarri, intervistato da Sky Sport, parte dalla fine, dal pesantissimo gol del 3-1 subito al 90’: “Non esiste di subire un gol così al 93’ in una partita così. Abbiamo giocato male, ci mancava la fame, l’entusiasmo e le certezze di chi gioca abitualmente. Non abbiamo avuto il piglio giusto che sarebbe servito per i colori che difendiamo: c’erano le maglie, ma non lo spirito”.

“Sono molto deluso, non credo che c’entri il pensiero al campionato – ha aggiunto Sarri – È chiaro che lo scudetto sia l’obiettivo primario, ma questo non significa che bisogna andare in Europa e fare brutte figure. Questo è un brutto segnale, a livello di maturità siamo indietro, non riusciamo a giocare in tutte le competizioni con la stessa intensità. Avevo già avuto il sospetto dopo i due pareggi seguiti alle partite contro il Manchester City, ora ho avuto la conferma.. Speriamo che questo ko non abbia ripercussioni sul resto della stagione”.
 

SPORTAL.IT | 15-02-2018 23:45

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...