,,
Virgilio Sport SPORT

La Juve mette fretta a Ramsey e ha già pronta l'alternativa

Se dovesse sfumare il gallese, Paratici ha pronta l'alternativa di lusso

La Juventus guarda al futuro e ha già iniziato a pianificare le prime mosse per giugno. Il centrocampo, settore nevralgico del gioco bianconero, sarà rinforzato da un altro giocatore di spessore e i rumors che arrivano da Londra fanno pensare che il prossimo big della mediana possa essere Aaron Ramsey, gioiello 27enne dell’Arsenal in scadenza di contratto con i Gunners, squadra in cui milita dal 2008. L’interesse per Ramsey da parte della Juve è ormai acclarato, ma negli ultimi giorni la trattativa ha avuto un’accelerata.

PARATICI PREME – Secondo il Sun, infatti, Paratici si aspetta una risposta in tempi brevi dal gallese, a cui la Juve ha offerto un ingaggio sontuoso, di circa 200mila sterline a settimana, quasi il doppio di quanto Ramsey percepisce attualmente: soltanto – si fa per dire – 110mila sterline. La concorrenza è piuttosto folta, me nessuno dei competitor, Bayern e Roma, è arrivato a tanto e poi Ramsey vorrebbe misurarsi con una squadra all’estero molto forte e di grande tradizione, ripercorrendo insomma le orme del suo illustre connazionale Gareth Bale. La Juve si aspetta un sì in tempi brevi e i tentennamenti dell’entourage del giocatore stanno un po’ indispettendo la dirigenza bianconera. E se ci fosse qualche altra grande che, sotto traccia, si sta muovendo per Ramsey?

IL PIANO B – Anche per mettere pressione al centrocampista che sta vivendo la sua ultima stagione con la maglia dell’Arsenal, la Juventus continua a seguire Adrien Rabiot, altro big del centrocampo che a giugno si libererà a parametro zero dal Paris Saint-Germain. Dell’interesse per il francese è stato informato – ovviamente – pure Ramsey, con la speranza che questo dettaglio lo induca a programmare per gennaio un incontro con cui sancire ufficialmente il trasferimento in Italia.

SPORTEVAI | 30-11-2018 10:49

La Juve mette fretta a Ramsey e ha già pronta l'alternativa Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...