SPORT

SQUADRE DI SERIE A

  1. Home
  2. CALCIOMERCATO

La Juve sacrifica una stella per Joao Felix

Uno tra Dybala e Douglas Costa in partenza per arrivare all'asso del Benfica.

La Juventus sta ancora metabolizzando la delusione per la cocente eliminazione dalla Champions League ad opera dell’Ajax. Nello stesso tempo, Paratici è al lavoro per allestire una rosa ancor più forte per riprovarci la prossima stagione. Il vero sogno estivo si chiama Joao Felix. Classe 1999, il giovane bomber del Benfica è diventato, nel giro di pochi mesi, uno dei gioielli più lucenti del panorama calcistico europeo.

In tanti sono sulle sue tracce ma la Juventus vorrebbe battere la folta concorrenza, provando a trovare, in tempi brevi, un accordo con il potente agente Mendes, ovvero colui che ha portato Cristiano Ronaldo a Torino. Per finanziare la costosa operazione (la clausola rescissoria è pari a 120 milioni di euro), la società bianconera starebbe pensando alla cessione di un big.

Uno tra Dybala e Douglas Costa potrebbe fare le valigie. La Joya sta vivendo una stagione negativa e fatica a trovare una posizione tattica in campo che lo soddisfi. Piace a tanti club, in particolare all'Inter. Attenzione anche a Douglas Costa. Gli infortuni l'hanno limitato enormemente quest'anno ma sono diversi i suoi estimatori, soprattutto all'estero. Cedendo uno dei due, la Juventus avrebbe parte del cash necessario per finanziare l'operazione Joao Felix. Il portoghese piace molto ma non sarebbe l'unico obiettivo. Anche Chiesa della Fiorentina è uno di quei giocatori che la società bianconera sta valutando con grande attenzione.

Un fatto è certo: i vertici bianconeri sono coscienti che, per fare ancora meglio in Champions League, serve qualcosa di diverso. Da qui la decisione di provare a cambiare qualcosa per quanto concerne la rosa, in maniera da offrire al riconfermato Allegri delle nuove opzioni per ritentare la scalata al tetto d’Europa.

SPORTAL.IT | 18-04-2019 07:44

La Juve sacrifica una stella per Joao Felix
Juventus-Ajax 1-2 - Champions League 2018/2019
Fonte: Getty Images

SPORT TREND