SPORT

SQUADRE DI SERIE A

  1. Home
  2. CALCIOMERCATO

La Juventus accelera, il campione può arrivare subito

Bianconeri al lavoro per ridurre la distanza dall'Arsenal per anticipare i tempi dell'operazione Ramsey.

Nulla è impossibile per la Juventus del dopo Cristiano Ronaldo. Neppure spendere una cifra vicina ai 20 milioni per un giocatore il cui cartellino varrà 0 euro tra poche settimane. Dopo aver chiuso per il primo acquisto in vista della prossima stagione, e che acquisto, Aaron Ramsey dell’Arsenal, con il quale i bianconeri hanno già trovato l’accordo definitivo per un quinquennale da 6,5 milioni netti bonus esclusi, presso la sede dei campioni d'Italia alla Continassa ha preso il via la seconda parte del piano: anticipare l’arrivo del centrocampista gallese. All’interno della società e dello staff tecnico sono tutti d’accordo: se c’è un reparto da rinforzare a gennaio è proprio il centrocampo, dato che l’addio improvviso di Claudio Marchisio sul finire del mercato estivo non è stato compensato da un altro arrivo.

Nella prima parte di stagione Allegri ha dovuto inventarsi Cuadrado come mezzala per far fronte all’emergenza acuita dalle prolungate assenze di Emre Can e Sami Khedira, così nella stagione in cui il sogno dichiarato è dare l’assalto alla Champions League Ramsey sarebbe la classica ciliegina per poter affrontare con più serenità il triplo impegno. Del resto il giocatore non vede l’ora di iniziare la nuova avventura e un segnale chiaro in tal senso l’ha dato sfruttando il giorno libero di domenica 13 gennaio per effettuare la prima parte delle visite mediche con il suo futuro club. Sede ignota, Torino, Milano o forse l’estero, ma è un dato che Ramsey e la Juve vogliono incontrarsi il prima possibile, per non lasciarsi più.

Per consegnare subito il giocatore ad Allegri c’è però da convincere l’Arsenal a lasciar partire il giocatore nelle prossime settimane. I Gunners stanno abbassando progressivamente le pretese. L’iniziale richiesta di 35 milioni è già scesa appunto a 20, cifra sulla quale la Juventus è disposta a ragionare. La disponibilità economica non manca al club più ricco d’Italia e parte di questa somma può arrivare dalla cessione di un paio di giovani gioielli: Rogerio del Sassuolo è sul taccuino di club della Premier, Chelsea in testa, mentre la Sampdoria è pronta ad anticipare il riscatto del portiere Audero, sul quale comunque la Juve manterrebbe il controriscatto.

SPORTAL.IT | 14-01-2019 10:40

La Juventus accelera, il campione può arrivare subito
Bologna-Juventus 0-2 - Coppa Italia 2018/2019
Fonte: Getty Images

SPORT TREND