,,
Virgilio Sport SPORT

"La Procura indaga sulla cessione del Milan ai cinesi"

Ipotesi riciclaggio: l'indiscrezione della Stampa crea una bufera nel mondo rossonero

La Procura di Milano ha aperto un’inchiesta sulla cessione del Milan: se confermata, l’indiscrezione del “La Stampa” porterebbe un terremoto nel mondo rossonero.

Secondo quanto riporta il quotidiano torinese, i magistrati sospettano una vendita gonfiata del club, col fine di riciclare denaro.

Nell’aprile scorso la società, per oltre 30 anni nelle mani della famiglia Berlusconi, è passata ufficialmente al discusso imprenditore cinese Yonghong Li per 740 milioni di euro. I magistrati sarebbero venuti in possesso di nuovi documenti che, secondo quanto scrive ‘La Stampa’, getterebbero ombre sull’intera operazione.

La Procura ha così deciso di aprire ufficialmente un’inchiesta: 740 milioni per la cessione appaiono troppi, visto che il Milan era reduce da diversi campionati deludenti, campagne acquisti sotto tono rispetto ai suoi standard, i continui cambi di allenatori in panchina. Anche i tentativi precedenti di cessione non convincono gli inquirenti: “Il primo a farsi sotto era stato lo sconosciuto broker thailandese, Bee Taechaubol. Addirittura 960 i milioni che l’uomo sarebbe stato disposto a versare nelle casse Fininvest. Poi, di mese in mese, la trattativa si era misteriosamente arenata dopo due anni di annunci roboanti, presentazioni in alberghi di lusso di Milano. L’advisor che seguiva il broker nella trattativa, la società finanziaria ticinese, Tax &Finance, era finita nel mirino di un’inchiesta milanese per una frode fiscale a molti zeri. Un socio fondatore era finito in carcere con l’accusa di aver creato strutture finanziarie per permettere ai propri clienti di eludere il fisco. Nelle carte della Finanza, c’era anche il nome di “Mr Bee” per alcune telefonate che parlavano dell’imminente passaggio della maggioranza del Milan”.

Dopo pochi mesi, ecco Yonghong Li, che rileva la proprietà della società meneghina e si impegna subito in una campagna acquisti sontuosa, da 200 milioni di euro. L’inchiesta del New York Times di alcuni mesi fa aveva sollevato le prime ombre sul nuovo proprietario, ora scatta l’inchiesta per fare luce sull’intera operazione.

La Procura ha poi smentito l’indiscrezione.

 

SPORTAL.IT | 13-01-2018 09:40

"La Procura indaga sulla cessione del Milan ai cinesi" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...