Virgilio Sport

La risposta di Di Maio su chiusura serie A infiamma il web

Capuano lancia l'allarme: Per salvare il Natale chiudono il campionato?

25-10-2020 11:26

Il premier Conte ha firmato il nuovo decreto che entrerà in vigore per arginare i contagi del Covid ma la sensazione generale è che ancora altri provvedimenti – ben più stringenti – potrebbero arrivare in futuro qualora non si registrasse un calo di ammalati. E ci si chiede cosa succederà con il calcio. Il mondo del pallone registra quotidianamente nuovi contagiati – non solo in Italia – e la domanda che ci si pone è se si riuscirà a finire il campionato.

Di Maio spaventa i tifosi

Parlando ad Avvenire Luigi Di Maio lancia l’allarme. Il ministro degli Esteri dice: “Il calcio va avanti? Il calcio è una grande industria, ma in questa fase sono altre le priorità”. Alla domanda su una nuova chiusura del campionato di Serie A il capo del Movimento 5 Stelle ha dichiarato: “Ascolteremo con attenzione le valutazioni del Comitato tecnico scientifico”.

Capuano preoccupato. Chiudono la serie A?

Pierluigi Capuano ha voluto leggere tra le righe e su twitter ha scritto allarmato: “Colpo di genio del ministro Di Maio: per salvare il Natale chiudiamo il campionato di Serie A”.

Tifosi contrari a fermare il campionato

Fioccano le reazioni: “Ma che impatto ha sui contagi e ospedali il campionato? Nessuno che senso ha fermare il campionato in più se chiudi questi dove si contagiano? A maggior ragione si può proseguire” o anche: “Quindi per salvare il Natale, bloccano un’industria autunoma che sta riuscendo a continuare nonostante tutto. tramite un protocollo rilasciato dal governo stesso!”.

La rabbia monta sul web: “RICORDIAMO AL MINISTRO DEGLI ESTERI che il CALCIO la Serie A ha un PIL di 4,7 miliardi di euro di fatturato diretto generato dal calcio tricolore e che con il calcio ci paghi Pensioni, Reddito di Cittadinanza e sostieni gli altri sport ” e ancora: “La A e la B sono le uniche realtà che hanno dimostrato di aver redatto un protocollo efficace per proseguire una vita semi-regolare. E lui pensa alla chiusura. Assurdo”. Infine la chiosa: “Non si può lasciare tutto aperto, bisogna chiudere qualcosa. Gli ultras sono già scesi in piazza a Napoli e Roma, contro la chiusura dei ristoranti, se i ristoratori non protesteranno contro la chiusura degli stadi, per ricambiare il favore, mi pare inevitabile”.

La risposta di Di Maio su chiusura serie A infiamma il web Fonte: Ansa

Leggi anche:

Caricamento contenuti...