,,
Virgilio Sport SPORT

La Roma punisce Dzeko: Inter in agguato

Il bomber bosniaco sanzionato dopo la lite con El Shaarawy.

La Roma ha deciso di multare Edin Dzeko dopo la lite nello spogliatoio con El Shaarawy nell'intervallo del match dei giallorossi contro la Spal a Ferrara. Il bomber bosniaco si era scagliato contro il Faraone per un passaggio mancato, l'ex Milan aveva risposto a tono e i due erano quasi venuti alle mani

Giovedì Dzeko di rientro dalle Nazionali dopo essersi confrontato con Claudio Ranieri si è scusato di fronte a tutta la squadra, che si era compattata con El Shaarawy: "Ho sbagliato! Ora stiamo tutti uniti, possiamo ancora risalire la classifica", le parole riportate dal Corriere dello Sport. Gesto apprezzato ma che non gli eviterà la multa (che invece non arriverà per il Faraone), riporta il Messaggero.

Alle origini del nervosismo dell'attaccante, ci sono il contratto in scadenza nel 2020 e la volontà della società di non rinnovarlo, oltre ai risultati negativi sia a livello personale sia a livello di squadra. Il bosniaco è alla ricerca di una nuova destinazione per ridare slancio alla sua carriera: sulle sue tracce c'è in primis l'Inter, che lo ha individuato come sostituto di Mauro Icardi in caso di addio dell'attaccante argentino dopo la bufera della fascia. All'estero lo cercano anche West Ham ed Everton.

Gli Hammers avrebbero già presentato una prima offerta da 10 milioni di euro, ma il club capitolino ne chiede almeno il doppio per il cartellino del giocatore.

Per Dzeko è intanto rientrato l'allarme infortunio: il giocatore si è sottoposto ad alcuni esami strumentali per chiarire le sue condizioni fisiche dopo qualche acciacco a seguito delle gare della sua Nazionale bosniaca. Secondo quanto riporta Sky il calciatore della Roma sarebbe risultato integro e quindi arruolabile per la partita contro il Napoli in programma domenica pomeriggio alla ripresa del campionato.

SPORTAL.IT | 29-03-2019 10:30

La Roma punisce Dzeko: Inter in agguato Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...