,,
Virgilio Sport SPORT

La Roma si schianta contro il Verona: 0-0 per Fonseca senza Dzeko

Solo un punto per i giallorossi, che tremano al Bentegodi (due traverse Hellas) con il bosniaco in panchina per tutto il match.

Finisce 0-0 la sfida del Bentegodi tra il Verona e la Roma, con i giallorossi messi in enorme difficoltà dalla squadra di Ivan Juric soprattutto nel secondo tempo. Da segnalare due traverse degli scaligeri (con Tameze e Dimarco) e un legno colpito nel finale da Spinazzola. Ma per la formazione capitolina i problemi in attacco appaiono al momento evidenti.

Come previsto, Paulo Fonseca non si affida a Edin Dzeko dal primo minuto. Il bosniaco si accomoda infatti in panchina, ma meno scontata è la presenza in campo da titolare di Pedro, alla prima assoluta in giallorosso. Con lui ci sono Mkhitaryan e Pellegrini in posizione molto avanzata, mentre Juric risponde con Di Carmine centravanti e il duo Danzi-Tupta a supporto.

Danzi però lavora anche in copertura, e proprio lui è suo malgrado protagonista del primo brivido della partita: un fallo al limite su Veretout, che però secondo il Var vale una punizione e non il rigore. Poi è Karsdorp a minacciare la porta di Silvestri, salvato da Dimarco appostato sulla linea.

Buono dunque l’inizio della Roma, che con il trascorrere dei minuti prova a giocare spesso in profondità. Il Verona invece riesce a organizzarsi dietro, e al 24′ per la prima volta va anche alla conclusione con Danzi.

A metà tempo sono però Mkhitaryan e Tupta a costruire due importanti occasioni, una per parte: a entrambi manca la cattiveria sotto porta. Prima dell’intervallo ci prova anche Pedro, servito da Spinazzola: fuori.

Quando manca solo qualche secondo alla fine del primo tempo, però, è il Verona ad andare a un passo dal gol: Tameze piomba su un pallone vagante e centra la traversa.

Il buon finale di tempo galvanizza il Verona, che nella ripresa attacca: Faraoni salta tutta la difesa e Mirante, ma si allarga troppo e la sua conclusione non trova la porta. Poi è Tameze a servire Di Carmine che solissimo incorna alto.

Fonseca gioca le sue contromosse, ma Dzeko non entra in campo. Kluivert però non incide, ed è anzi Pellegrini a impegnare Silvestri. Poi arriva la seconda traversa del Verona, colpita da Dimarco.

Tardiva la scossa della Roma, che negli ultimi dieci minuti torna in attacco e vede anche Spinazzola centrare un legno clamoroso. Ma non sufficiente a cancellare i dubbi sui giallorossi visti in terra veneta.

OMNISPORT | 19-09-2020 22:52

La Roma si schianta contro il Verona: 0-0 per Fonseca senza Dzeko Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...