Virgilio Sport

La serie A si ferma a Milano, Bergamo e Verona

Non si giocheranno le partite in programma in Lombardia e Veneto.

23-02-2020 00:11

La serie A si ferma a Milano, Bergamo e Verona Fonte: 123RF

L’emergenza Coronavirus condiziona anche il campionato di calcio di serie A. Non si giocheranno le partite in programma in Lombardia e Veneto nella giornata di domenica, vale a dire Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari e Inter-Sampdoria. Nella serata di sabato ad annunciarlo è stato il premier Giuseppe Conte: ha dichiarato che “Il ministro Spadafora ha già annunciato la determinazione a sospendere tutte le attività sportive programmate per domani (domenica, ndr) in Veneto e in Lombardia”.

Spadafora inviato una lettera al presidente del Coni Malagò in cui ha chiesto “di farsi interprete presso tutti i competenti organismi sportivi dell’invito del governo a sospendere tutte le manifestazioni sportive di ogni ordine e grado e disciplina previste nelle Regioni Lombardia e Veneto per la giornata di domenica 23 febbraio”. L’invito, come specificato nella stessa lettera, non è da estendere alle squadre delle due regioni colpite che saranno impegnate in trasferta “salvo che i medesimi atleti provengano dalle aree indicate come focolai del contagio”.

Fino a ora il rinvio più significativo era stato quello di Ascoli-Cremonese, gara valida per il venticinquesimo turno di Serie B, che era in programma alle 15 di sabato pomeriggio al “Del Duca”: la partita è stata rinviata a data da destinarsi. Per il campionato di calcio di serie C, in Lombardia, si era giocato sia a Monza che a Renate.

Anche il programma relativo al basket ha subito modifiche per lo stato di emergenza. I campionati di A e A2 sono fermi per la pausa per le nazionali ma per esempio in mattinata la Blu Basket Treviglio ha comunicato che, in accordo con l’OriOra Pistoia, le due società avevano deciso di annullare precauzionalmente l’amichevole in programma a Fidenza (Parma) per evitare inutili rischi per la salute di giocatori e staff.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...