Virgilio Sport

La trovata del Napoli in ritiro scatena ironie e polemiche

Sui social si discute di un particolare del ritiro a Castel di Sangro

01-09-2020 11:00

La trovata del Napoli in ritiro scatena ironie e polemiche

In queste ore un’immagine riguardante il ritiro del Napoli a Castel di Sangro sta viaggiando veloce sul web. Agli utenti dei social media non è sfuggita la particolare tecnica scelta dallo staff azzurro per raffreddare i muscoli dei propri atleti al termine degli intensi allenamenti agli ordini di Rino Gattuso: in una foto scattata al termine di una seduta si vedono alcuni azzurri (sembrano Koulibaly e Hysai) entrare in bidoni dell’immondizia riempiti di acqua e ghiaccio per la crioterapia. 

Gli sfottò per la crioterapia dei giocatori del Napoli 

L’immagine ha strappato sorrisi agli stessi tifosi del Napoli, ma ha suscitato anche ironie e polemiche sui social network. È quanto accaduto sull’account Twitter di Tancredi Palmeri, che ha postato la foto dei giocatori del Napoli accompagnandola con un commento ironico: “Crioterapia pezzotta nel ritiro del Napoli” (pezzotto in napoletano è un termine con cui si indica un falso o che imita l’originale). 

Nei commenti si apre la battaglia tra napoletani e non. Lo juventino Onesti colpisce col sarcasmo: “Possibile che una società come il Napoli (senza debiti) non abbia i soldi per acquistare dei contenitori più dignitosi? Ahhh giusto! ecco perché non il Napoli ha i debiti…”. 

“Chissà come fanno ad uscire senza ribaltarsi”, si domanda Pier, mentre Eugenio fa riferimento a una dote (o a un luogo comune, dipende dai punti di vista) dei napoletani: “L’arte di arrangiarsi”. 

Il risentimento dei tifosi azzurri

Molti tifosi del Napoli, invece, non prendono bene la battuta di Palmeri. “Quando lo fanno da altre parte (e lo fanno in tutto il mondo, nei bidoni intendo) cos’è? Ti stimo e ti seguo ma l’associazione ‘pezzotto = Napoli’ da te non me l’aspettavo”, lo rimprovera Di_asto. 

“Lo fanno anche altre squadre”, ricorda Adtr, che poi posta una foto di alcuni giocatori dell’Arsenal che utilizzano lo stesso metodo: “Per dirne una eh. Fattura 10 volte il Napoli”. E Francesco ci mette il carico: “Informazione da quattro spicci, allora l’Arsenal pure è pezzotta o raccontiamo solo quello che ci fa comodo?”.      

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...