,,
Virgilio Sport SPORT

L'ammissione di Inzaghi: "Siamo stanchi"

Le parole del tecnico biancoceleste dopo il pareggio casalingo contro il Bologna che complica i piani per la Champions.

Stanca alla meta. La Lazio rallenta nell’ultimo impegno prima della sosta, facendosi fermare all’Olimpico dal Bologna. I biancocelesti retrocedono al quinto posto, ma Simone Inzaghi, ai microfoni di 'Premium Sport', recrimina per il risultato che chiude un lungo ciclo di impegni: “Responsabilità di Strakosha sul ol? Abbiamo subito gol al terzo minuto, c’era il tempo per recuperare. Avremmo meritato la vittoria, ma dobbiamo accettare questo risultato. Abbiamo tirato 21 volte, ma ci è mancata qualità nell’ultimo passaggio”.

“Adesso riposiamoci durante la sosta, questa era l’ultima partita di una lunga serie di impegni, un po' di stanchezza ci sta – ha aggiunto Inzaghi – Oggi non era facile giocare senza tre giocatori importanti come Radu, Lulic e Milinkovic-Savic. Vogliamo restare lì fino alla fine, anche se abbiamo più partite delle altre nelle gambe, ma anche stasera abbiamo corso tanto. Squadra mentalmente più concentrata sull’Europa? Assolutamente, teniamo molto al palcoscenico europeo che ci siamo conquistati l’anno scorso, ma ci faremo trovare pronti anche in campionato”.
 

SPORTAL.IT | 18-03-2018 23:10

L'ammissione di Inzaghi: "Siamo stanchi" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...