,,
Virgilio Sport SPORT

L'Ascoli perde, la conferenza di Cosmi è clamorosa

Esplode la rabbia del tecnico umbro dopo il ko di Vercelli che ha relegato i marchigiani all'ultimo posto.

Non tutti i cambi di allenatore riescono a far svoltare il rendimento delle squadre interessate. In questa stagione, dopo qualche anno di “tregua”, i presidenti di Serie A e B sono tornati a ricorrere con frequenza ai ribaltoni in panchina. Quando la situazione di classifica si fa preoccupante la soluzione è sempre la stessa: si cambia la guida tecnica nella speranza che la squadra subisca gli effetti positivi della famosa “scossa”.

Serse Cosmi è tra gli allenatori subentrati: da metà novembre l’ex tecnico del Perugia è alla guida dell’Ascoli, in piena lotta per evitare la retrocessione in Serie C. Dopo un buon inizio con diversi risultati positivi, la situazione si è nuovamente complicata dopo la lunga sosta invernale. Due sconfitte consecutive hanno fatto precipitare i bianconeri all’ultimo posto, toccato dopo il ko nello scontro diretto contro la Pro Vercelli, altra squadra che di nuovi allenatori se ne intende, avendo appena richiamato Gianluca Grassadonia al posto di Gianluca Atzori, il cui interregno era durato appena tre partite.

Ebbene, dopo la sconfitta per 2-0 in terra piemontese la rabbia di Cosmi è letteralmente esplosa verso la propria squadra: “Non è stata una semplice sconfitta ma un'umiliazione, io mi sento umiliato come i tifosi. Non ci sto a perdere così, abbiamo tenuto la palla in modo stucchevole senza convinzione per 60-70 minuti. Mi assumo le responsabilità per le scelte che ho fatto, sono state scelte sbagliate, ma adesso i miei calciatori dovranno vomitare prima che io li faccia giocare”.

Parole chiarissime, che fanno ritornare alla mente il Cosmi vulcanico dei primi anni di Perugia, oggetto anche di numerose parodie televisive.

E non finisce qui…: “Mi sono stancato di chiedere cose per me normali. Non dovrei essere costretto a chiederle agli atleti della mia squadra. Purtroppo il calcio sta andando molto lontano dalle mie abitudini da allenatore. Chiedo scusa ai tifosi: cercheremo da subito soluzioni. L'energia gliela trovo io ai giocatori”.

L'Ascoli tornerà in campo sabato prossimo in casa del Novara.

SPORTAL.IT | 27-01-2018 20:55

L'Ascoli perde, la conferenza di Cosmi è clamorosa Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...