,,
Virgilio Sport SPORT

La Roma è in crisi: l'Atalanta trionfa all'Olimpico

Colpaccio della squadra di Gasperini nel posticipo.

Colpaccio dell’Atalanta a Roma nel primo posticipo della ventesima giornata di campionato. I nerazzurri piegano i capitolini per 2-1 all’Olimpico grazie alle reti nel primo tempo di Cornelius e De Roon. Nella ripresa la squadra di Di Francesco in vantaggio numerico per l’espulsione di De Roon riapre il match con Dzeko ma non basta: in classifica i giallorossi (appena una vittoria nelle ultime 5 gare) scivolano al quinto posto, dietro ai cugini della Lazio, mentre gli orobici agganciano la Samp al sesto posto.

La partita inizia sui binari dell’equilibrio, ma la Roma (priva di Nainggolan, punito per il video di Capodanno) sbanda dopo il gol del vantaggio della Dea: al 14′ Cornelius servito da Ilicic affronta Fazio e con un sinistro a giro beffa sia il centrale argentino che Alisson. Cinque minuti dopo l’Atalanta concede il bis: Gomez si porta dietro mezza difesa giallorossa, palla a De Roon che di prima intenzione raddoppia.

L’improvviso uno-due gela l’Olimpico e disorienta la squadra di Di Francesco, che rischia di crollare definitivamente nel finale di tempo quando prima Cornelius (tiro deviato da Manolas), poi Freuler (palo) vanno a un passo dal 3-0. La possibile svolta arriva appena prima dell’intervallo: De Roon si prende il secondo giallo per un fallo ai danni di Kolarov e viene espulso.

In 11 contro 10 la partita cambia completamente volto. Di Francesco inserisce Schick per Pellegrini, la Roma alza decisamente il baricentro e riapre il match al 56′ grazie a un bel diagonale di Dzeko, servito da El Shaarawy. I bergamaschi si chiudono e puntano a fare male in ripartenza, mentre i padroni di casa attaccano non sempre con lucidità la porta di Berisha: al 61′ Kolarov fa paura all’Atalanta con un tiro dalla distanza, al 71′ Dzeko manda di poco a lato un colpo di testa.

Di Francesco aumenta la forza d’urto dei suoi mettendo in campo Under al posto di Strootman. La Roma ha due buone chance, ma solo dalla distanza, con Perotti e Florenzi: proprio l’Azzurro esce all’83’ per Bruno Peres. Due minuti dopo i giallorossi hanno una occasione d’oro con El Shaarawy, che prima di testa trova la respinta di Toloi, poi sulla ribattuta viene murato da Masiello. I padroni di casa non riescono a dare incisività e intensità al forcing finale, la squadra di Gasperini resiste e porta a casa una vittoria di prestigio e preziosa per la classifica.

SPORTAL.IT | 06-01-2018 20:00

La Roma è in crisi: l'Atalanta trionfa all'Olimpico Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...