,,
Virgilio Sport SPORT

L'attesa è finita: Rabiot è della Juventus

Al termine della sua prima giornata bianconera, il francese è stato annunciato come nuovo rinforzo della società.

La prima giornata di Adrien Rabiot alla Juventus si completa con un atto, tanto dovuto quanto atteso: l'annuncio.

Il francese diventa quindi ufficialmente un giocatore bianconero a partire da lunedì, in seguito al comunicato emesso dalla società sul proprio sito internet.

"Classe, capacità di inserimento, doti fisiche di altissimo livello, rapidità palla al piede. Lui è Adrien Rabiot, nato il 3 aprile 1995 a Saint-Maurice, Francia. Lui sarà un nuovo centrocampista della Juventus, dopo 7 anni al PSG (con una parentesi di 13 partite giocate al Tolosa)", si legge sul sito della società bianconera.

"Dopo una trafila nelle giovanili di numerose squadre francesi (e una esperienza in Inghilterra, al Manchester City) – prosegue la nota -, la carriera di Rabiot si sviluppa, dalla stagione 2012-2013, al Paris Saint-Germain, fatta eccezione, come si diceva, per un periodo di prestito al Tolosa datato 2013. Qui Rabiot mette in mostra le sue doti, e gradualmente conquista i gradi di titolare nel centrocampo parigino. In totale, disputa in tutte le competizioni (Ligue 1, Champions League, Coupe de France, Coupe de la Ligue, Supercoppa Francese) 240 partite, segnando 25 gol, fornendo 18 assist e contribuendo a creare 130 occasioni da gol. Non solo: in carriera Adrien ha messo a referto 274 dribbling, recuperato 1332 palloni ed è stato presente con 112 tocchi nelle aree avversarie, a testimonianza di come sia un centrocampista capace di giostrare in molte zone del campo, e soprattutto di unire la qualità tecnica a un fisico importante".

SPORTAL.IT | 01-07-2019 21:26

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...