,,
Virgilio Sport SPORT

L'Australia non perdona i bari del cricket

Nascondevano carta vetrata nei pantaloni, tre importanti giocatori squalificati e disintegrati da media e tifosi.

In nome del fair-play l’Australia non perdona i bari del cricket. 

Steve Smith, capitano, David Warner e Cameron Bancroft sono stati ripresi dalle telecamere mentre nascondevano nei pantaloni pezzetti di carta vetrata allo scopo di sfregarli sulla palla per ottenere effetti imprevedibili e ingannare i battitori avversari. E’ successo a Città del Capo, in una partita contro il Sudafrica.

Dalla federazione australiana Smith e Warner sono stati squalificati per un anno, Bancroft per 9 mesi. La Premier indiana, dove i migliori vanno a giocare, li ha immediatamente buttati fuori: il danno economico è ingente, si parla di contratti da un milione di euro. Tifosi e stampa inviperiti.

SPORTAL.IT | 29-03-2018 11:20

L'Australia non perdona i bari del cricket Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...