,,
Virgilio Sport SPORT

Lazio, abbuffata di Natale: travolto Zenga

La squadra di Inzaghi non lascia scampo al Crotone.

La Lazio travolge per 4-0 il Crotone nell’anticipo delle 12.30 della diciottesima giornata di serie A. Per Simone Inzaghi, osannato a fine partita, a segno Lukaku, Immobile, Lulic e Felipe Anderson. Biancocelesti quinti in classifica, Crotone sedicesimo.

Partenza lanciata della Lazio, che in avvio sfiora il vantaggio con Luis Alberto, poi si lamenta per la mancata concessione di un rigore ad Immobile. Gli ospiti prendono campo con il passare dei minuti e fanno venire qualche brivido a Strakosha al 23′ con Trotta. Prima dell’intervallo Parolo spreca sbagliando da pochi passi.

Biancocelesti più determinati ed efficaci nella ripresa: al 56′ la squadra di Inzaghi passa in vantaggio grazie a Lukaku. Immobile innescato da Luis Alberto serve il belga di origini congolesi che insacca da pochi passi.

La squadra di Zenga perde equilibrio e la Lazio sfiora il bis con Marusic, che liberissimo in area sciupa sparando alto, e Immobile, che nuovamente servito da Luis Alberto prova un tiro troppo angolato e spedisce fuori.

Al 78′ arriva il meritato 2-0 della Lazio: Lukaku salta Sampirisi e serve Lulic, che pesca in area Immobile, puntuale a trafiggere di testa Cordaz.

Dopo il raddoppio i padroni di casa gestiscono abbassando drasticamente il ritmo: l’innesto di Felipe Anderson si rivela fruttuoso. Il brasiliano dopo una bella azione personale regala l’assist a Lulic per il tris che chiude definitivamente i conti.

Il poker, sfiorato da Immobile, arriva nel finale quando lo scatenato Felipe Anderson, su assist di Parolo, batte Cordaz.

Bomber Immobile felice a fine partita: “Sapevamo che loro si sarebbero chiusi, ma nel primo tempo abbiamo girato palla troppo lentamente, mentre nella ripresa il piglio è stato diverso, abbiamo giocato con più velocità. Mi mancava segnare, specialmente in casa: nel calcio momenti di difficoltà capitano, io ho continuato a lavorare duramente sapendo che sarei tornato al gol e ora spero che a gennaio possa riuscire a fare anche meglio di quello che ho fatto finora. I torti arbitrali? A noi giocatori interessa solo vincere le partite, le altre questioni sono di dominio della società”.

SPORTAL.IT | 23-12-2017 14:30

Lazio, abbuffata di Natale: travolto Zenga Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...