,,
Virgilio Sport SPORT

Lazio, clamoroso: la protesta choc di Lotito

Il presidente dei biancocelesti secondo Sportmediaset vuole ritirare la squadra.

Il presidente della Lazio Claudio Lotito starebbe pensando di ritirare la Lazio dal campionato di serie A. Secondo indiscrezioni riportate da Sportmediaset, il patron dei biancocelesti  sta meditando la clamorosa protesta dopo le ultime direzioni arbitrali che a suo dire hanno visto come vittime le Aquile, dal derby contro la Roma, passando per la gara interna contro la Fiorentina fino al match di lunedì sera contro il Torino, con la contestata espulsione a Immobile e il rigore negato.

Secondo quanto riporta Sportmediaset, Lotito si sente accerchiato per vicende di politica calcistica e pensa a un disegno ben preciso per favorire altri nella corsa ai quattro posti utili per la Champions League.

Intanto spunta un retroscena del match di lunedì: dopo la partita l’intera dirigenza biancoceleste, tra i quali Peruzzi e Tare, ha atteso il rientro di Giacomelli. Sono volate parole grosse con Inzaghi che ha tentato più volte di allontanare il direttore sportivo dal direttore di gara.

“VAR? E’ incredibile – le parole di un furioso Luis Alberto -. Dopo la partita con la Roma, l’episodio con la Fiorentina e ora di nuovo. Il rigore era netto, Iago Falque aveva il braccio largo, invece è arrivata l’espulsione di Immobile. Burdisso ha detto che Ciro non l’ha toccato, ma per l’arbitro non è cambiato nulla. Ogni volta c’è qualcosa, così non si può. Forse non fa piacere che la Lazio sia tra le prime quattro in classifica, diamo fastidio a qualcuno, comunque continueremo a giocare e vinceremo questa partita”.

“Non si può credere alla buona fede rispetto a delle immagini che sono inequivocabili – la dichiarazione di Arturo Diaconale, responsabile della comunicazione della Lazio -. Mi dispiace, ma evidentemente la posizione della Lazio dà fastidio. Come Calciopoli? Calciopoli è stato un fenomeno diverso, ma a questo punto non posso più credere alla buona fede. Se la Lazio dà fastidio, ce lo dicano: giocheremo solo in Europa. Rappresento la società in questo momento, parlo a nome del presidente e della squadra: non si possono accettare partite di questo tipo e arbitraggi di questo genere”.

Sul web circolano screenshot del presunto account Facebook dell’arbitro Giacomelli, con foto di Francesco Totti. Il profilo è stato cancellato nella notte, alimentando la rabbia dei tifosi biancocelesti.

 

SPORTAL.IT | 12-12-2017 14:05

Lazio, clamoroso: la protesta choc di Lotito Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...