,,
Virgilio Sport SPORT

Lazio-Juventus, duello totale: testa a testa per una rivelazione della A

I biancocelesti sognano lo scudetto e pensano alla campagna acquisti in vista del ritorno in Champions League.

In testa alla classifica a febbraio poco prima dell’interruzione del campionato, seppur solo per pochi giorni prima che si giocasse il recupero tra Juventus e Inter, la Lazio è la vera rivelazione della Serie A 2019-2020. La squadra di Simone Inzaghi è in piena corsa per lo scudetto e ha già battuto per due volte su due la Juventus, in campionato nella gara d’andata giocata all’Olimpico e a dicembre in Arabia Saudita in Supercoppa Italiana.

Il presidente Lotito crede nell’impresa, ma è soprattutto concentrato sul mercato della prossima stagione, quella che segnerà il ritorno in Champions League dopo dodici anni. Il primo obiettivo dei biancocelesti sarà quello di tenere in rosa le stelle, da Luis Alberto a Milinkovic-Savic, senza ovviamente trascurare Ciro Immobile, ma il ds Tare è attivo anche alla voce acquisti.

Per un nome in particolare si annuncia vibrante l’asta con la stessa Juventus e con l’Inter. Si tratta di Marash Kumbulla, difensore italo-albanese classe 2000 in forza all’Hellas Verona. Il giocatore nativo di Peschiera del Garda è una delle rivelazioni della stagione nel proprio ruolo ed ha già attirato le attenzioni di tutte le big della Serie A. A gennaio sembrava tutto fatto con il Napoli, ma il giocatore ha detto no, preferendo concludere il campionato senza distrazioni per poi scegliere con calma la futura destinazione.

Una valutazione che ha spiazzato il presidente De Laurentiis e riacceso le speranze delle altre grandi della A oltre che del Manchester United, che è la società estera più interessata a Kumbulla. Il giocatore sembra preferire l’Inter, ma i nerazzurri, distratti dall’affare Tonali, stanno temporeggiando, così come la stessa Juventus.

Le due grandi rivali non considerano Kumbulla una priorità, così la Lazio prova a inserirsi. Il Verona chiede una cifra tra i 25 e i 30 milioni, ancora troppi per la società del presidente Lotito, ma lo spiraglio c’è. E Kumbulla potrebbe essere il primo rinforzo della Lazio pronta a riaffacciarsi nell’Europa dei grandi.

SPORTAL.IT | 24-06-2020 18:47

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...