SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. CHAMPIONS LEAGUE

Le ultime su Juventus-Ajax

Gara che vale tantissimo per i bianconeri, Allegri ha un dubbio pesante.

Gara che vale una stagione Juventus-Ajax: i bianconeri, già certi dell’ottavo scudetto di fila, non hanno mai fatto mistero del loro reale obiettivo. Ma avere la meglio sugli olandesi non sarà facile, benché l’1-1 dell’andata ad Amsterdam sia un buon risultato: i ragazzi di Ten Haag sono andati al ‘Bernabeu’ a strapazzare il Real Madrid ed è chiaro che venderanno cara la pelle anche anche all’Allianz Stadium. "Come ci sentiamo fra questi giganti? All’inizio non avremmo mai pensato di poter stare qui, ma abbiamo dimostrato di poterlo fare bene. E quindi sì, se volete metterla così diciamo che ci sentiamo un po’ giganti anche noi" ha raccontato il timoniere dei biancorossi nella conferenza stampa pre-partita.

Massimiliano Allegri non avrà ancora a disposizione Giorgio Chiellini. Il difensore non fa parte della lista dei convocati così come il croato Mario Mandzukic, indisponibile per un fastidio al tendine e comunque apparso piuttosto stanco in Olanda. Ballottaggio fra Dybala e Kean in attacco per un posto al fianco di Federico Bernardeschi e Cristiano Ronaldo, meno probabile l'inserimento nei titolari di De Sciglio ed un passaggio ad un possibile 4-4-2. A centrocampo ci sarà il recuperato Emre Can insieme con Pjanic e Matuidi. In difesa, davanti a Szczesny (che come secondo, stante l’assenza di Mattia Perina, per l'occasione avrà Pinsoglio), graviteranno Cancelo a destra, Rugani e Bonucci al centro e Alex Sandro a sinistra. Si gioca alle 21.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Dybala. A disposizione: Pinsoglio, De Sciglio, Barzagli, Spinazzola, Bentancur, Kean, Douglas Costa. Allenatore: Massimiliano Allegri.

AJAX (4-2-3-1): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Sinkgraven; Schone, De Jong; Ziyech, Van de Beek, Neres; Tadic. A disposizione: Bruno Varela, Kristensen, Huntelaar, Magallan, Dolberg, Ekkelenkamp, Mazraoui. Allenatore: Erik Ten Hag.

SPORTAL.IT | 16-04-2019 08:36

Le ultime su Juventus-Ajax
Ajax-Juventus 1-1 - Champions League 2018/2019
Fonte: Getty Images

SPORT TREND